rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cultura

Liceo scientifico Donatelli, arrivano i lettori madrelingua: progetto con la Fondazione Carit

Contributo da quattordicimila euro per oltre sessanta studenti coinvolti nella preparazione alle certificazioni linguistiche

Successo per il progetto “Lettori Madrelingua per le scuole”, finanziato al liceo Donatelli dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e Narni per 13.800. Si tratta di un percorso di potenziamento della lingua inglese articolato in due progetti: il primo in orario curriculare, da marzo al termine delle attività didattiche per un’ora settimanale di conversazione/approfondimento con lettore madrelingua che ha coinvolto tutti gli studenti del Liceo scientifico. Il secondo progetto, in orario extra curricolare, ha coinvolto 60 studenti per la preparazione alle certificazioni linguistiche (Cambridge – Lingua Inglese).

“L'obiettivo comune - spiega il liceo - è stato quello di favorire l’acquisizione di una maggiore disinvoltura nell’interazione linguistica per equiparare le competenze agli standard europei, accrescere la motivazione e dare la possibilità di acquisire competenze linguistiche spendibili anche per corsi universitari, per stage all'estero e per stage lavorativi. E' stato inoltre possibile dotare la scuola di testi specifici per la preparazione agli esami Cambridge PET (livello B1) e FIRST (livello B2) per permettere agli studenti di studiare direttamente su testi fruibili a scuola, senza acquistare nuovi libri. L’apporto economico della Fondazione Carit si conferma ancora una volta come un fattore decisivo per il raggiungimento di traguardi coerenti con le scelte formative del nostro Liceo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liceo scientifico Donatelli, arrivano i lettori madrelingua: progetto con la Fondazione Carit

TerniToday è in caricamento