rotate-mobile
Cultura

Terni, un tour con le auto d’epoca alla scoperta del territorio

In occasione del convegno “Lancia e archeologica”, gli equipaggi giunti in città sono andati alla scoperta delle bellezze paesaggistiche, architettoniche e di storia industriale della provincia

Un fine settimana nel segno della passione per le auto storiche, autentici monumenti in movimento, e l’archeologia. Gli equipaggi giunti in città per il convegno del Cuae su “Lancia e archeologia” hanno percorso, a bordo delle loro auto d’epoca, itinerari alla scoperta delle bellezze paesaggistiche, architettoniche e di storia industriale della provincia di Terni. Il tracciato del tour si è diramato tra la cascata delle Marmore, il lago di Piediluco, il ponte del Toro, il museo archeologico del Caos e il museo multimediale Hydra.

Il tour alla scoperta del territorio al termine del convegno organizzato dal Cuae di Terni - club umbro automotoveicolo d’epoca, grazie al patrocinio di A.S.I., Automotoclub storico italiano. Realizzato in collaborazione con la commissione cultura di A.S.I., diretta da Luca Manneschi, ha visto la presenza del consigliere federale, Costanzo Truini. Una riflessione sulle metodologie di studio e ricerca che accomunano il lavoro degli archeologi e dei restauratori e conservatori di auto storiche, specialmente quelle di alto valore meccanico ed estetico come la Lancia. Il convegno è stato aperto dal ricordo dell’ingegner Nicola Materazzi, vicino alle iniziative del Cuae, progettista di numerose Ferrari e tra i pionieri negli anni ’70 dello sviluppo dei motori turbo

Tra i relatori, oltre agli archeologi Maria Rosa Lucidi e Carlo Virili dell’università Sapienza di Roma, che hanno spiegato “l’importanza dei carri nell’antichità per il trasporto, la guerra ed il prestigio, nonché i processi di analisi propri dell’archeologia”, Giuseppe Genchi, segretario della commissione cultura A.S.I. e conservatore del museo dei motori dell’università di Palermo, che ha parlato del “restauro del motore Isotta Fraschini 8A”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, un tour con le auto d’epoca alla scoperta del territorio

TerniToday è in caricamento