menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Residenzialità e ludopatia: ecco di cosa si parlerà nei prossimi appuntamenti di #Terni180

Martedì 6 novembre alla Sala dell’Orologio del Caos e al Teatro Secci, entrambi in via Campofregoso 98

Saranno i temi della residenzialità e della ludopatia al centro dei prossimi appuntamenti promossi nell’ambito della manifestazione #terni180.

Si segnala che per entrambi gli eventi è cambiata la sede di svolgimento, che non sarà più il Cesvol di Terni e il Caffè Letterario della Biblioteca comunale di Terni – come riportato nella brochure della manifestazione - ma, rispettivamente, la Sala dell’Orologio del Caos e il Teatro Secci, entrambi in via Campofregoso 98 – Terni.

Si inizia martedì 6 novembre con il Convegno Buone pratiche, criticità e prospettive evolutive nella riabilitazione residenziale in Salute Mentale, organizzato dalle cooperative Sociali ACTL, La Speranza, Il Quadrifoglio, Tabor e dall’Associazione Unasam.

Tra le 9,30 e le 13,30 sarà affrontato il tema della residenzialità da diversi punti di vista, facendo il punto sui numeri, sui servizi e sulle problematiche che caratterizzano la situazione locale. Appuntamento nella Sala dell’Orologio del Caos.

Giovedì 8, dalle 15 alle 18.30, il Teatro Secci ospiterà per la prima volta a Terni “Fate il nostro gioco – Il Talk. Un nuovo modo di parlare di ludopatia”, un progetto di Taxi1729. Qualcosa che va oltre la tradizionale conferenza, che unisce divulgazione matematica e denuncia sociale in una forma coinvolgente e divertente.

Il rigore e la meraviglia della scienza in una performance dal vivo più pop di una conferenza e più seria di uno show. In un’ora e mezza circa si rifletterà su alcune delle più diffuse false credenze sul gioco d’azzardo, restituendo il senso delle reali probabilità di vincere attraverso simulazioni di gioco, video e una continua interazione con il pubblico.

Infine, venerdì si torna nei locali ternani con un reading e musica live a cura dell’Assocazione MusicArte di Terni. Come gli altri appuntamenti promossi in collaborazione con il Servizio Civile Nazionale, la salute mentale sarà raccontata in maniera informale, uscendo dai luoghi tradizionale ed entrando nei locali. Appuntamento all’Irish Pub alle 21,30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento