rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Eventi Acquasparta

Il Festival Federico Cesi entra nel vivo ad Acquasparta, Montecastrilli e San Gemini

I temi legati alla “Follia Barocca”, alla danza, alla musica degli archi e alla grande commedia italiana protagonisti dei prossimi quattro concerti ad ingresso libero (prenotazione consigliata) fino ad esaurimento posti

Sarà il flautista di fama internazionale Giuseppe Nova, primo flauto dell’orchestra Rai di Torino ed attualmente uno dei massimi esponenti della tradizione flautistica della scuola francese, il protagonista del concerto in programma domani, lunedì 25 luglio, alle 21.30 a palazzo Cesi ad Acquasparta. Nova, accompagnato al clavicembalo dal virtuoso Maurizio Fornero, darà vita a “Follia Barocca”. L’esibizione è inserita all’interno del cartellone della 15esima edizione del Festival Federico Cesi, festival musicale organizzato dall’associazione Fabrica Harmonica, inaugurata lo scorso primo luglio e che proseguirà fino al prossimo 25 agosto nei Comuni di Terni, Acquasparta, Montecastrilli e San Gemini.

I  due musicisti eseguiranno musiche di Arcangelo Corelli (Sonata n° 6 op. V la Follia), Karl Philipp Emanuel Bach (Sonata di Amburgo - Allegretto, Rondò, Presto), Johann Christian Bach (Sonata in fa maggiore - Adagio, Allegretto, Allegro assai), Wilhelm Friedemann Bach (Sonata n.6 in la minore per clavicembalo solo), Georg Philipp Telemann (Sonata in fa minore - Andante, Allegro, Largo, Presto) ed Antonio Vivaldi (Sonata n° 6 op. XIII in sol minore da Il Pastor Fido - Vivace, Fuga a cappella, Largo, Allegro ma non presto).

Kaleido Trio (1)-2Venerdì 29 luglio il Festival Federico Cesi si sposterà a Montecastrilli, in piazza Santa Chiara (ore 21.30). Il Kaleido Trio si esibirà in “Di scena… e di danza” con musiche di Morricone, Rota, Verdi, Rossini, Brahms e Piazzolla. Saliranno sul palco Yuri Ciccarese al flauto, Raffaele Bertolini ai clarinetti e Gianni Fassetta alla fisarmonica. Si tratta di tre musicisti con una lunga esperienza alle spalle. Dopo il diploma, hanno maturato la propria formazione artistica con maestri di chiara fama come Lips, Zubintskj, Bennett, Gallois, Balint, Mariozzi e Pay. Hanno partecipato a numerosi concorsi ed ottenuto molti riconoscimenti.

La grande musica tornerà protagonista ad Acquasparta lunedì primo agosto (ore 21.30). A palazzo Cesi andrà in scena “Il quintetto d’archi”. Gli archi dell’Ensemble Lirico Italiano, composto da musicisti illustri prime parti dell’orchestra del Teatro San Carlo di Napoli, daranno vita ad arie di Schubert e Boccherini (uno degli “inventori” della musica per quartetto d’archi). 

Foto-1_Felix-Piano-Trio-da-sinistra-Matteo-Scarpelli-Riccardo-Bonaccini-e-Catia-Capua-678x381 (1)-2Giovedì 4 agosto (ore 21.30) il teatro comunale di San Gemini, invece, ospiterà il concerto dal titolo “Age & Scarpelli suite”, musiche e immagini dai film della grande commedia all’italiana. Ad eseguirlo il Felix Ensemble con Catia Capua al pianoforte, Riccardo Bonaccini al violino, Matteo Scarpelli al violoncello, Diego di Paolo al contrabbasso e M. De Lucia alla batteria. “La grande guerra”, “Sedotta e abbandonata”, “C’eravamo tanto amati”, “Riusciranno i nostri eroi...”, “Signore e Signori”, “I soliti ignoti”, “La banda degli onesti”, “Il Postino”: sono solo alcuni dei film firmati in sceneggiatura da “Age & Scarpelli”, accompagnati da altrettanto celebri note di grandi compositori quali Nino Rota, Ennio Morricone, Armando Trovajoli, Alessandro Cicognini, Pietro Germi, Luis Bacalov. Pellicole e musiche che ripercorrono un notevole spaccato di storia del cinema e della musica italiana.

La kermesse, dedicata a “La Grande Musica”, ha il patrocinio della Regione Umbria, della Diocesi di Orvieto-Todi e dei Comuni che la ospitano; ha il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e Narni (Carit). Tutti i concerti sono ad ingresso libero – fino ad esaurimento posti - ed è consigliata la prenotazione: www.festivalfedericocesi.it, fabricaharmonica@gmail.com, 393 9145351, 389 6638112.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Festival Federico Cesi entra nel vivo ad Acquasparta, Montecastrilli e San Gemini

TerniToday è in caricamento