Festa del Rinascimento ad Acquasparta, un compleanno speciale per celebrare Federico Cesi

Domani si parte con il 'Grande corteo storico' delle contrade. Cultura, storia, tradizione, musica, tradizione, enogastronomia e tanto altro

festa del rinascimento

Cultura, storia, tradizione, musica, tradizione, enogastronomia: la festa del Rinascimento spegne venti candeline e si preannuncia ricca di appuntamenti. Ad Acquasparta grande spazio alla rievocazione storica che omaggia Federico Cesi, fondatore dell’Accademia dei Lincei nel 1603 e duca della città. Da sabato 8 fino al prossimo 23 giugno numerose le iniziative in programma. Si parte proprio domani con il grande corteo storico delle contrade Ghetto, Porta Vecchia e San Cristoforo. Un tuffo nel passato grazie alla sfilata dei suggestivi costumi rievocanti il diciassettesimo secolo – inizio ore 21.30. Tra le altre manifestazioni in programma da segnalare giovedì 13 la sfida tra i tamburini delle tre contrade. Inoltre, il giorno dopo, la rievocazione del banchetto alla corte di Federico e la gara gastronomica tutta da vivere. Venerdì 21 e sabato 22 il ‘Gioco dell’oca’ riservato dapprima ai più piccini che anticiperà la competizione ‘senior’. Il presidente dell’ente Alessandro Dal Bosco ha rimarcato la bontà della festa: “Riteniamo che il percorso di crescita e i livelli qualitativi raggiunti le permettano di ostentare la propria magnificenza e la propria grandezza. Esattamente come facevano le nobili famiglie nel Rinascimento". Sono inoltre previsti laboratori, convegni, incontri, mostre, concerti ed attività per i bambini. Naturalmente si potranno gustare i piatti preparati dalle taverne con apertura prevista per domenica 9 giugno.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento