La Festa delle Tre spighe torna dopo cinque anni, le iniziative in programma

"Famiglia, Fede e Lavoro" è il motto per la festa in programma da stasera fino al prossimo 16 giugno nelle strutture della parrocchia di San Giuseppe a Cospea

festa

Ritorna la 'Festa delle Tre spighe', nelle strutture della parrocchia di San Giuseppe del quartiere Cospea. “Dopo cinque anni di pausa, per motivi conosciuti da tutti, - scrivono il parroco Damian Frunza e il Comitato della festa- con grande gioia quest’anno siamo riusciti ad organizzare questa bellissima festa delle Tre spighe” con il motto “Famiglia, Fede e Lavoro”. Si è voluto riprendere la festa perché si sa quanto la gente della Parrocchia e del quartiere abbia bisogno di incontrarsi, di stare insieme, ballare, divertirsi. Da oggi a domenica 16, nel piazzale davanti alla chiesa, sono in calendario spettacoli, serate da ballo ed altre iniziative con la possibilità di fruire dello spazio ristorante e dei giochi per i bimbi. Oggi, con inizio alle 21, è in programma una serata da ballo con il gruppo “La voglia matta”. Per tutta la durata, dalle 19, apertura degli stand della pesca, giochi e attività per i ragazzi, i gonfiabili e gastronomia. Intanto ieri sera, per il programma religioso, si è svolta la processione con la nuova statua della Beata Vergine Maria per le vie del quartiere, mentre domenica 9 è in programma la mietitura del grano e quella successiva, 16 giugno, la benedizione delle spighe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento