rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Eventi Acquasparta

“Eventi a Palazzo”, ad Acquasparta quattro giorni fra gusto, mostre e laboratori: il programma

L’appuntamento è inserito nell’Antica Fiera Lincea di Natale giunta alla sua terza edizione: il calendario dal 16 al 19 dicembre

Passerà in ogni casa di Acquasparta dove c’è un bambino Babbo Natale in occasione della terza edizione dell’Antica Fiera Lincea di Natale. Iniziata l’8 dicembre, la festa durerà fino al 6 gennaio con un programma ricco di iniziative per grandi e piccini. Oltre a regalare doni, Babbo Natale sarà accompagnato dagli elfi che racconteranno una favola a richiesta o dedicata. Il programma prevede inoltre concerti jazz e pop, laboratori per i ragazzi, visite accompagnate per il borgo ed eventi a Palazzo Cesi.

Qui, dal 16 al 19 dicembre, il Comune, che organizza gli eventi insieme alle associazioni del luogo, ha predisposto un’offerta basata su visite guidate ed esposizione di prodotti di eccellenza dei territori. Ci saranno anche laboratori di artigianato per la lavorazione del feltro e concerti come quello in programma venerdì prossimo alle 21 con il liceo musicale Francesco Angeloni di Terni. Molto atteso il ritorno dei mercatini di Natale con prodotti originali e dell’artigianato, poi ancora cinema per bambini, giornate dedicate ai giochi da tavolo, spettacoli e concerti, il tradizionale arrivo della Befana e la tombolata di comunità. Grande successo intanto lo ha riscosso il concerto-spettacolo itinerante per le vie del borgo di sabato scorso con i P-Funking Band.

Fra gli appuntamenti in calendario ci sono anche i quattro giorni di “Eventi a Palazzo”, da giovedì 16 a domenica 19 dicembre a Palazzo Cesi. Apertura degli stand giovedì pomeriggio alle 17, seguita dalla presentazione della mostra fotografica “Luoghi belli... Dove trovarli” e dall’aperitivo “Pane, amore e fantasia nel gusto”.

Laboratori per i più piccoli e “gusto” sono invece gli appuntamenti principali della giornata di venerdì 17 dicembre: sono infatti in programma - tra gli altri appuntamenti - un “pranzo a palazzo” e una cena “in palmo di mano”.

Ancora degustazioni, laboratori e workshop per la giornata di sabato 18 dicembre che vede in calendario anche l’esibizione degli sbandieratori di Giove con uno spettacolo in piazza alle 16.30.

Per la giornata conclusiva - domenica 19 dicembre - alle 11 è in programma una estemporanea di pittura accompagnata da un concerto di musica classica per violino e chitarra classica mentre nel pomeriggio (ore 17) ci sarà una degustazione di dolci (“Dulcis in fundo”). Per informazioni si possono contattare i numeri 329.31333810 e 329.4829300 oppure scrivere a info@serenamarianieventi.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Eventi a Palazzo”, ad Acquasparta quattro giorni fra gusto, mostre e laboratori: il programma

TerniToday è in caricamento