rotate-mobile
Eventi Marmore

Dolcetti, vasetti e semetti: Halloween a Marmore si trasforma in un inno alla vita

Numerose iniziative organizzate dalla pro loco, appuntamento per sabato pomeriggio alle 15. Conti: “Educare i piccoli ad avere un contatto diretto con la natura è importante sia per la loro crescita e per imparare modelli di comportamento positivi”

Quest’anno a Marmore si festeggerà una Halloween diversa con dolcetti, vasetti e semetti per tutti, tanto divertimento e animazione per bambini mascherati e giochi green a loro dedicati. Il tutto pensato come un inno alla natura e alla vita.

L’evento nasce dal patto di collaborazione “L'attesa e un cortile da vivere” e dalla forte volontà della pro loco Marmore di far riscoprire il valore della natura.

HALLOWEEN-3Appuntamento sabato 30 ottobre, alle 15, in via Montesi, nel cortile del distretto sanitario. Sarà presente Cristiano Ceccotti, assessore al welfare del Comune di Terni

I giovani di Amodi servizi educativi proporranno il laboratorio di meraviglie della natura per bambine, bambini e le loro famiglie. Le “armi” saranno i semetti che i bambini pianteranno in un vasetto biodegradabile da curare a casa in attesa che spuntino i germogli.

Con Maurizio Catanzani saranno messi a dimora alcuni rizomi di iris nel giardino davanti al cortile.

“Educare i piccoli ad avere un contatto diretto con la natura attraverso giochi green all’aperto è importante sia per la loro crescita emotiva e di relazione che per imparare modelli di comportamento positivi nei confronti dell’ambiente - dice Manola Conti, presidente di pro loco Marmore - Ci piace pensare che questa festa, antivigilia di Ognissanti e così come da noi trasformata, possa farci divertire e riscoprire l’amore per la vita, qualunque essa sia”.

L’evento è gratuito e per ottimizzare l’organizzazione, anche nel rispetto della normativa anti Covid, è necessario prenotare la presenza (Manola 333.2279812).

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dolcetti, vasetti e semetti: Halloween a Marmore si trasforma in un inno alla vita

TerniToday è in caricamento