Eventi

Gli “Abarthisti” riaccendono i motori: si parte per un giro di cento chilometri fra le bellezze del Ternano

Iniziativa dell’Abarth club Terni in programma per domenica 9 maggio: si parte da Borgo Bovio per toccare Amelia, Alviano, Guardea, Civitella del Lago, Melezzole e Castel dell’Aquila

Gli “Abarthisti” riaccendono i motori nel segno della ripartenza, ossia di un lento ritorno alla normalità dopo la pausa forzata causata dall’emergenza Coronavirus.

L’Abarth club Terni ha infatti organizzato per domenica 9 maggio un tour di oltre cento chilometri per riassaporare il gusto della guida sulle strade del Ternano. Si parte da Terni con appuntamento presso la stazione di servizio Eni a Borgo Bovio, poi prima tappa ad Amelia per la congiunzione con Abarthisti provenienti dal vicino Lazio. Da qui si prosegue transitando ad Alviano e Guardea fino alla sosta aperitivo a Civitella del Lago, incantevole borgo affacciato proprio sul lago di Corbara.

Il ritorno vedrà la carovana di 20 Abarth transitare per le strade di Melezzole e Castel dell’Aquila, con ritorno a Terni per un pranzo a San Carlo presso la trattoria Il gatto e la Volpe, tra motori e buon cibo   sempre nel rispetto delle normative anti Covid.

“È sempre bello partire – dicono dal club - ma ripartire come in questo caso assume un significato ancora più intenso nella speranza di poter al più presto tornare alla tanto agognata normalità in tutti i settori”.

L’Abarth club Terni è presente su facebook e instagram per tutti coloro che vogliono avvicinarsi e chiedere info sul club e le attività già in programma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli “Abarthisti” riaccendono i motori: si parte per un giro di cento chilometri fra le bellezze del Ternano

TerniToday è in caricamento