menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'ordine imperfetto di Caterina Ciuffetelli

In mostra alla Galleria Forzani le opere dell'artista nata a L'Aquila ma da anni residenti in Umbria. Il suo percorso artistico parte dalla pittura dal vero e prosegue nella ricerca astratta

Caterina Ciuffetelli torna alla Galleria Forzani con la sua ultima personale “Ordine Imperfetto”; una selezione accurata di lavori che dal 2017 inquadrano bene la sua ultima produzione. Nel suo studio detiene il segreto dei segni che ricalca ad uno ad uno e che divengono poi le cellule del lavoro concluso. Il tempo necessario alla completa esecuzione è eternamente vario, ogni frottage è realizzato senza fretta ma necessariamente.
Caterina lascia la sua impronta utilizzando segni che sono estremamente personali, suoi e di nessun’altro. Manifesta la sua presenza, forse ribadisce che non è importante sapere se questo tempo è già trascorso, e ci sta dimenticando, ma ci esorta a lasciare tracce di noi; dalle azioni più concrete alle testimonianze più effimere interveniamo noi stessi a modellare gli strati temporali e l’opera d’arte è spesso lasciare un residuo, è ambire al Tempo totale tramite l’istante, è chiedere l’immortalità.


Caterina Ciuffetelli nata a L'Aquila, vive e lavora in Umbria. Il suo percorso artistico parte dalla pittura dal vero e prosegue nella ricerca astratta. La ricerca non figurativa ha inizio nel 1988. Si è avvalsa da allora di diversi medium, dai più tradizionali quali la pittura, i pastelli, la terra rossa, la carta fino al cellotex, alla sabbia, all’intonaco, all’alluminio. L’estetica e l’etica sono presupposti inscindibili del suo agire artistico, tali premesse si articolano in una ricerca di senso attraverso innumerevoli cicli di lavori. Da giugno per tutto il mese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento