menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maria Rita Parsi a Terni per spiegare l'universo affettivo delle donne

La nota psicoterapeuta parteciperà a un incontro promosso dal Soroptimist club di Terni nell'ambito degli eventi valentiniani

Domenica 9 febbraio alle 17 all’hotel Garden di Terni si terrà, nel contesto degli eventi valentiniani patrocinati dal Comune di Terni, il convegno organizzato dal Soroptimist International Club di Terni dal titolo ‘Il Cuore delle Donne: l’universo psicoaffettivo delle donne’. Ospiti del convegno saranno la dottoressa Georgette Khoury, cardiologa, che descriverà cosa succede quando il cuore incontra il cervello e la professoressa Maria Rita Parsi, psicoterapeuta, presidente della Fondazione Fabbrica della Pace e Movimento Bambino Onlus, già membro del Comitato Onu per i diritti dei fanciulli/e, che terrà una lettura magistrale sull’universo psicoaffettivo femminile.

Il Soroptimist è un Club service a diffusione mondiale composto da donne qualificate nelle varie professioni (medici, avvocati, artiste, pittrici, creatrici di moda, insegnanti, critiche letterarie, scrittrici, commercialiste, funzionarie pubbliche, imprenditrici) impegnato in generale nel miglioramento della condizione delle donne e dei minori in difficoltà e nella prevenzione degli atti di violenza contro donne e minori. Negli ultimi anni il Club ha portato a termine numerose attività di rilievo in supporto alle istituzioni con il fine di migliorare l’assistenza in momenti di forte disagio psicofisico.
A Terni il Club ha allestito numerose aule delle audizioni per interrogatori in condizioni protette di donne e minori vittime di violenza, sala dei colloqui del genitore detenuto con la famiglia all’interno della Casa Circondariale di Terni, Stanza del codice Rosa con attivazione del relativo percorso al Pronto soccorso dell’Azienda Ospedaliera per donne e minori vittime di violenza, in accordo con l’associazione di volontariato Libere tutte che si occupa del supporto morale di chi accede alla struttura. Il Club inoltre Ha organizzato convegni sulla Medicina di Genere e ha realizzato un progetto dal titolo ‘La cultura del Rispetto’ attraverso eventi collettivi e lezioni frontali volte a sensibilizzare, nelle scuole della città, i giovani al rispetto delle regole e delle persone più deboli.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento