Parata di stelle dello sport nel segno della solidarietà: da Petrucci a Lucarini, tutti al gran galà. Presente anche la Ternana Calcio

L'associazione 'Luce Per Terni' organizza il 'Gran Galà delle Stelle e dello Sport' per raccogliere fondi a favore dell'ospedale Santa Maria. Giovedì 5 settembre saranno premiati i maggiori atleti ternani che si sono imposti a livello nazionale e mondiale - LE INTERVISTE

Parata di stelle dello sport per solidarietà in nome dell’associazione ‘Luce Per Terni’. Nasce infatti nel segno dei valori di lealtà e altruismo l’evento benefico che vedrà la presenza di numerosi atleti e personaggi del mondo sportivo locale alla serata del 5 settembre presso al splendida ed elegante cornice di Villa Centurini. “Questo evento nasce da un dolore – spiega la presidente di Luce Per Terni, Erika Lucci - la scomparsa improvvisa di mia nonna, tra l’altro  presidente onorario dell’associazione, Maria Pia Salvaterra, una persona che basava la sua vita sul valore della generosità e dell'amore verso gli altri. Proprio per questo e per rispettare le sue volontà è nata una raccolta fondi con bussolotti sparsi per la città ni e poi con donazioni via IBAN che sono ancora aperte (IBAN: IT12P0200814412000102517147) per l'acquisto di un macchinario per l'ospedale di Terni, nello specifico ai reparti Dipartimento Materno Infantile”. 

Ecco dunque il "Gran Galà delle Stelle dello Sport" dove verranno premiati gli atleti che hanno portato il nome di Terni a livello nazionale e mondiale: Lucia Lucarini per la scherma, Marco Galli e Giada Bronzini per il Judo, Anita Pazzaglia per il Karate, Tommaso Montanari per l’Enduro, Danilo Petrucci per il MotoGP, Alberto Migliosi per la canoa fluviale, Guido Giovannetti arbitro di basket, la Società Ternana Calcio e Premio speciale al presidente della Ternana Stefano Bandecchi. L’evento vede il patrocinio del Comune di Terni e la partecipazione della Società Ternana Calcio 1925, Macron Store Terni, Confcommercio Terni, Comitato Fairplay Umbria. Sarà presente anche il Comune di Amatrice. “Non potevamo non sostenere questa manifestazione– ha affermato Stefano Lupi, presidente del Comitato Fair Play Umbria – perché guarda oltre il risultato sportivo e premia i valori, espressione di questi atleti, esempi positivi che devono essere il collante della società, con un occhio particolare ai nostri giovani”.  "Questa sarà la prima edizione - ha spiegato la Lucci - per un evento che vorremmo diventi un appuntamento annule fisso nella nostra città".

Lo sport anche come volano per lo sviluppo, come ha precisato l’assessore allo Sport Elena Proietti: “Lo sport è un settore molto importante che può rilanciare turismo ed economia in questa città, siamo penalizzati nelle strutture ma i stiamo impegnando al massimo per migliorare e valorizzare quanto abbiamo”. “Io credevo che lo sport fosse solo una disciplina – ha concluso Erika Lucci - invece nell'organizzare questo evento ho vissuto sentimenti ed emozioni intense, lacrime e gioie scoprendo che dietro ogni campione ci sono prima di tutto persone con storie bellissime da ascoltare e da cui imparare tanto. Mi è stato criticato di mettere prima la convenienza e dietro il cuore, la mia risposta oggi è: Mi dispiace, io continuerò sempre a metterci il cuore”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento