rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Eventi

Al Caos arriva “The Pinocchio Project”: la parte più nascosta del genio di Stanley Kubrick

Appuntamento sabato 19 marzo alle 17 alla presenza dei registi Mauro Di Flaiano, Federico Greco, Stefano Landini e Roberto Papi

Dopo la proiezione presso la Casa del Cinema di Roma e contemporaneamente su ChiliTV, al Caos di Terni arriva, sabato alle 17, il primo dei nuovi episodi dedicati al cinema di Stanley Kubrick: The Pinocchio Project (46', inglese, sott. Ita.), alla presenza dei registi Mauro Di Flaiano (in video conferenza da Parigi), Federico Greco, Stefano Landini, e Roberto Papi co-produttore della riedizione, con Kubrick alla sceneggiatura mai completata di A.I. - Artificial Intelligence, poi realizzato nel 2001 da Steven Spielberg, raccontano il loro rapporto con il regista del Bronx e ci permettono di osservare da molto vicino i meccanismi creativi di uno dei geni dello scorso millennio. Oltre a Brian Aldiss, autore del racconto da cui Kubrick prese spunto per il film, Ian Watson, prolifico scrittore di fantascienza inglese, e Sarah Maitland, scrittrice di fiabe moderne, parlano Ian Harlan, cognato di Kubrick e produttore esecutivo dei suoi ultimi film, Phil Hobbs, genero del regista e suo storico collaboratore, Alexander Walker, critico e storico del cinema e amico intimo di Kubrick.

The Pinocchio Project è il primo di una serie televisiva su Kubrick, in cui il materiale originale, girato tra il 1997 e il 2001, è stato restaurato e ottimizzato per corrispondere agli standard qualitativi contemporanei, e le cui interviste (cinquanta tra collaboratori, attori, familiari, critici e amici) sono state rimontate. Il risultato è un catalogo unico al mondo in una nuova e straordinaria veste grafica e musicale, dal concept inedito, in grado di svelare il mistero dell'esperienza cinematografica del regista più apprezzato dalla critica e dal pubblico e al contempo meno premiato dai festival. Un uomo capace di influenzare l'immaginario collettivo non solo occidentale, che ha ridisegnato la fantascienza con 2001: Odissea nello Spazio, e che ha raccontato il destino dell'uomo moderno alle prese con le tragiche contraddizioni dell'esistenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Caos arriva “The Pinocchio Project”: la parte più nascosta del genio di Stanley Kubrick

TerniToday è in caricamento