rotate-mobile
Eventi Avigliano Umbro

“Motori solidali”, così l’associazione “Mamma Gilda” aiuta i bambini del Perù

Raduno di auto e moto d’epoca e poi un tour fra le bellezze e il gusto del territorio amerino: l’evento è in programma il prossimo 28 aprile

L’associazione “Mamma Gilda… ascoltiamo gli sguardi” è nata il 19 febbraio 2022 per espresso desiderio di Giovanni e Francesco Vox di mantenere vivo e concreto nel tempo il ricordo della loro mamma, scomparsa nel giugno 2021.

Ispirandosi al suo esempio e al pensiero “Ciò che si fa per amore non si perde ma, rimane e si moltiplica” il sodalizio, ancora giovane ma già molto attivo, si prefigge finalità civiche di utilità, di solidarietà sociale e di cooperazione allo sviluppo, principalmente nel campo dell’alfabetizzazione in favore delle popolazioni in via di sviluppo, per la loro crescita culturale, economica, sanitaria e sociale.

L’associazione attraverso la promozione di eventi solidali raccoglie fondi che vengono totalmente destinati alle popolazioni andine peruviane, in particolare ai bambini.

Per l’anno 2024 l’associazione promuoverà la realizzazione di uno spazio multifunzionale per il doposcuola e l’oratorio dei bambini, la creazione di una piccola sala di lettura e di un’area gioco per i bambini che frequentano l’asilo “Chiara Capponi” di Chalhuà e dei caserios vicini, a nord di Yanama (Perù).

L’evento “Motori solidali” in programma il prossimo 28 aprile mirerà a far conoscere l’associazione e i suoi progetti grazie al primo raduno di auto e moto d’epoca con partenza da Avigliano Umbro e arrivo a Sambucetole di Amelia, dove sarà possibile degustare il pranzo con i prodotti tipici del territorio, organizzato dalla pro loco di Sambucetole.

La partenza della carovana da piazza del Municipio sarà accompagnata da un momento musicale offerto dalla Sfau di Avigliano Umbro e dalla pro loco di Avigliano Umbro. I partecipanti, ammirando la bellezza del paesaggio, arriveranno ad Amelia per poi dirigersi a Giove fino a Porchiano del Monte e scendendo per la para percorreranno la strada di Cappuccini fino a Sambucetole, scortati dal comitato locale di Avigliano Umbro della Croce rossa italiana, sempre disponibile a sostenere questi progetti. L’evento - patrocinato dai Comuni di Avigliano Umbro e di Amelia, dalle pro loco e dalla Sfau - sarà realizzato grazie al prezioso aiuto dello staff guidato da Matteo Fabrizi già promotore di memorial realizzati nel territorio.

“Ci auguriamo una importante partecipazione all’evento – spiegano gli organizzatori - e invitiamo chiunque fosse intenzionato a trascorrere con noi questa giornata di primavera a contattare i numeri presenti nella locandina”.

WhatsApp Image 2024-04-06 at 14.02.28

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Motori solidali”, così l’associazione “Mamma Gilda” aiuta i bambini del Perù

TerniToday è in caricamento