Padelle infuocate e pastelle, torna per una sera la Sagra della fregnaccia

Ad annunciare l’appuntamento è la pro loco di Montecampano attraverso un eloquente post su facebook.

“Non ce la facciamo proprio a starvi lontano. Non ce la facciamo a stare senza padelle infuocate e pastella. Anche perché, parliamoci chiaro, che estate sarebbe senza quella cosa meravigliosa che tutti conosciamo sotto il nome di fregnaccia”.

L’appuntamento è in programma nella frazione amerina per sabato prossimo, 25 luglio, a partire dalle 18.

“Una SOLA sera, una ‘botta e via’. Una sola occasione per poter mangiare tutte le fregnacce che volete. Fregnacce normali, farcite, dolci. In più fritti, vino, birra e soprattutto musica con Doriano e Ivo”, scrive la pro loco.

“Fregnacce no-stop fino ad esaurimento scorte! Il tutto rispettando le norme di igiene e distanziamento anti Covid19. Vi aspettiamo. Ne avevamo veramente bisogno. Fregnaccia never dies!!”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Arrone "si veste" da Betlemme: ecco la XXIII edizione del presepe vivente

    • Gratis
    • dal 26 dicembre 2019 al 6 gennaio 2022
  • Quando cartoline e documenti raccontano la storia: "La Repubblica Romana del 1849" come non l'avete mai vista

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 6 dicembre 2020
    • Circolo lavoratori Terni
  • Eventi di San Valentino al via, si inizia con il concerto Vissi d’arte, vissi d’amore

    • dal 1 febbraio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Palazzo Gazzoli
  • Immaginaria, ultimo fine settimana per ammirare i più grandi artisti italiani del '900

    • dal 28 febbraio 2020 al 1 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TerniToday è in caricamento