Giovedì, 21 Ottobre 2021
Eventi Centro

Auto elettrica e mobilità sostenibile: studenti al lavoro sui circuiti di Zoe

Lezione nei laboratori dell’istituto tecnico tecnologico Allievi-Sangallo nell’ambito degli eventi “Sharper Night” con il professor Faba e il direttore Cardelli

Studenti ternani alle prese con l’auto completamente elettrica della Renault, il modello Zoe. Incontro all’istituto Allievi-Sangallo nell’ambito degli eventi dimostrativi previsti per ”Sharper Night”, la notte europea dei ricercatori. Alle Officine di Tecnologie Elettriche il prof. Antonio Faba, docente di Elettrotecnica del corso di laurea in Ingegneria Industriale di Terni, e il direttore del Dipartimento di Ingegneria dell'Università di Perugia, prof. Ermanno Cardelli, hanno presentato agli studenti del quarto anno del nostro istituto l’auto completamente elettrica Renault Zoe. Gli alunni di Automazione ed Elettrotecnica hanno avuto un ruolo attivo nella sperimentazione effettuando il rilievo dell'intensità delle correnti trifase e analisi spettrale dei segnali.

L’evento, incentrato sul tema “auto elettrica e mobilità sostenibile”, ha avuto un’ampia risonanza tra tutti i partecipanti e per una mattinata ha accorciato le distanze tra il mondo dei ricercatori e quello degli alunni, avvicinandoli al modus operandi degli scienziati basato sulle osservazioni dei fatti, prove sperimentali e interpretazione dei dati ottenuti. “Sharper Night - spiega in una nota l’istituto ternano - ha rappresentato un momento di crescita importante per gli studenti sensibilizzando le loro coscienze verso una tematica di grande attualità e orientandoli verso valori sostenibili”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto elettrica e mobilità sostenibile: studenti al lavoro sui circuiti di Zoe

TerniToday è in caricamento