rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Eventi

Chi ha paura dei fantasmi?: sabato la presentazione del libro game “Spectrum”di Edoardo Rohl

Appuntamento alla libreria del fumetto Antani Comics alle 17: lo scrittore e sceneggiatore ternano, classe 1987, presenterà il suo ultimo lavoro

Dopo l’apprezzamento ottenuto con la sua storia di Zagor, uno degli eroi più amati della Sergio Bonelli Editore, il giovane e già affermato scrittore e sceneggiatore ternano, Edoardo Röhl, classe 1987, lancia una vera e propria sfida ai suoi lettori e con “Spectrum”, il suo ultimo lavoro in uscita in questi giorni e li invita a cimentarsi in un’impresa che ha del soprannaturale. L’autore sarà presente per la presentazione sabato 13 novembre alle 17 da Antani Comics, la libreria del fumetto ternana.

“Spectrum” è, infatti, un librogame, avventura narrativa dove il lettore non si limita ad andare avanti con la storia, ma ne decide in prima persona gli esiti con le sue scelte e con il lancio di dadi che determinano il successo o l’insuccesso delle sue azioni. Tornati prepotentemente in voga, i libri-gioco hanno vissuto un vero e proprio boom in quella decade straordinaria che sono stati gli anni ’80. In quel periodo, infatti, era quasi impossibile entrare in un negozio di libri, o in una biblioteca, senza che sullo scaffale riservato alle letture per ragazzi ci si imbattesse volumi dedicati alla lettura interattiva. Poi, così come erano apparsi ed esplosi, lentamente svanirono, per rimanere relegati come passione per un ristretto numero di lettori. Oggi, finalmente, i librigame stanno vivendo una seconda e meritata giovinezza. Con “Spectrum” Edoardo Röhl guida il lettore attraverso un dedalo di scelte in un racconto a bivi che si fa sempre più intrigato ed intrigante man mano che ci si addentra nel mistero di una casa che non è decisamente quello che sembra. Alla fine di ogni paragrafo al lettore vengono poste delle scelte e il racconto continua in un paragrafo piuttosto che in un altro, a seconda delle sue preferenze. Fantasmi, paure, stanze segrete, corridoi interminabili, rumori raggelanti e antiche leggende si fondono in uno scenario suggestivo e compongono il lastricato che porterà ai diversi finali della storia: starà al lettore riuscire a compiere le scelte giuste che gli permetteranno di arrivare sano e salvo all’happy ending ed evitare quelle sbagliate che lo perderebbero invece tra i suoi peggiori incubi.

La penna di Edoardo Röhl riesce a scrivere una storia che affascinerà sicuramente ragazzi e adolescenti, ma che metterà a dura prova anche gli adulti. Frutto dell’unione delle meccaniche dei librigame e dei giochi di ruolo, “Spectrum” è in grado di regalare un’esperienza di lettura totalmente diversa e decisamente coinvolgente. “Scriverlo è stata una vera e propria sfida anche per me, un territorio che non avevo ancora mai esplorato” ha commentato l’autore.

Nonostante, infatti, dal 2009, anno del suo diploma presso la Scuola Internazionale di Comics a Roma, dopo aver frequentato il corso di scrittura creativa tenuto da Lorenzo Bartoli, il giovane ternano abbia avuto una intensa attività, la stessa si era concentrata maggiormente sulle sceneggiature per fumetti, la sua più antica e mai sopita grande passione.

Oltre a questa sua ultima fatica, potremmo presto leggere altre storie narrate dalla penna dell’autore ternano. A breve, infatti, vedranno la luce diversi suoi lavori: Black Salvation, un progetto originale edito dalla Phoenix Film Production, su cui è tuttora al lavoro e un suo romanzo a fumetti intitolato “I Simoniaci”.

Per quanto riguarda “Spectrum”, edito da Rossini Editore, invece, è già possibile trovarlo nelle librerie o acquistarlo online su diverse piattaforme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chi ha paura dei fantasmi?: sabato la presentazione del libro game “Spectrum”di Edoardo Rohl

TerniToday è in caricamento