Musica, mercatini e tanti eventi a tema natalizio, ecco tutti gli appuntamenti del week end a Terni

Villaggi natalizi, presepi, fiera-Mercato-Degustazione e tanto altro. Sono tantissime le manifestazioni di questo fine settimana. Ecco i nostri consigli

Renne, villaggi natalizi e tanto altro. Sono tantissimi gli appuntamenti che la città di Terni propone per questo fine settimana. Un week end che non fa altro che ricordare che il Natale è alle porte, un week end che per sabato 8 dicembre, Festa dell'Immacolata concezione, promette grandi cose. Ed ecco, puntuali, i nostri consigli per affrontare due giorni tra un evento e l'altro.

Festival della Madonna

Al Mishima, per festeggiare il giorno della Madonna, arrivano due giorni di musica. Si inizia questa sera, 7 dicembre, alle 22,30 con Carmelo Pipitone chitarrista e co-fondatore dei Marta sui Tubi. “Cornucopia” è il titolo del suo primo album solista, uscito il 16 novembre per La Fabbrica Etichetta Indipendente. L’album arriva a conclusione di un anno dedicato alla superband Dunk insieme a Luca Ferrari dei Verdena e ai fratelli Marco ed Ettore Giuradei. “Cornucopia” è un lavoro sanguigno e dirompente, in cui l’originalità compositiva di Pipitone giunge immediata all’ascolto. Il breve viaggio di un piccolo uomo tra i vicoli sporchi di una città. E anche il racconto di un condannato a morte dalla vita, che viaggia nel tempo per raggiungere e combattere dio. Prima e dopo dischetti a cura di Tiziano Ribiscini.

Sabato 8 dicembre, invece, sempre alle 22,30, Rock Partry con i John Canoe. Con centinaia di date in giro per l’Europa tra Italia, Francia, Svizzera, Belgio, Olanda, e una doppia apparizione allo Sziget Festival di Budapest, i John Canoe sono una delle band garage rock italiane più attive all’estero. Insieme dal 2014, escono nel 2017 con "Wave traps”, album di dieci brani edito da Bomba Dischi e Universal Music, dove sperimentano, insieme al garage, melodie originali pop e sonorità surf anni 60. Hanno condiviso il palco con band come Editors, I Cani, Ministri, Fast Animals And Slow Kids, Giuda e molti altri. Prima e dopo dischetti a cura di Ronks&Kappa.

Ogni sera aperitivo dalle 19 alle 21 e cena dalle 20 a mezzanotte. American bar fino a esaurimento ghiaccio.

Mercatini

Al mercatino di via della Rinascita, quello della sceonda domenica del mese, per la prima volta, sarà presente la Terni x Terni Donna della Fondazione Aiutiamoli a Vivere. L'8 e il 9 dicembre allestiranno il banco con i lavoretti di cucito del progetto Filo di Arianna. Con il ricavato delle offerte i progetti Filo di Arianna e Progetto Venere, rivolto a donne in cura oncologica, potranno andare avanti.

Discoteca

Si inzia venerdì, 7 dicembre, con la serata Upside Down 'offerta' da Fedora DiscoCinema. Dalle 23,30 potrete scatenervi fino a chiusura. Ma le opzioni continuano.

Infatti al 909, dopo il grande successo della prima serata insieme all'artista più iconica dello Stivale Myss Keta, Push The Tempo torna in una veste speciale, questa volta accompagnato dal crew hip-hop Collettivo Acciaio

Ospite di questo primo evento in collaborazione sarà Claver Gold, tra i migliori liricisti e storyteller della Penisola. In apertura avremo il piacere di accogliere Tmhh, fresco di uscita del suo nuovo album "Errare Umano" per Glory hole records. 

L'Opificio invece propone Cosmic Jungle. "Un’atmosfera sciamanico esoterica per una notte senza tempo. Una collaborazione con i migliori deejay del The Sanctuary e Voodoo Bar di Roma. Performers e make-up artists vi coinvolgeranno in un’ambientazione surreale risvegliandone i sensi alla scoperta di nuove conoscenze".

Narnia Natalis

Sono molte le novità di Narnia Natalis, l’insieme di iniziative che accompagnerà anche quest’anno il Natale di Narni,. Il festival è stato inauguarato la scorsa settimana e per questo week end propone: 

  • Sabato 8 Dicembre

Ponte Cardona, Grotta del Frate, Inaugurazione Presepio di terracotta. Ingresso libero, installazione permanente. A cura dell'Associazione "Il Bosco di Cardona". Santa Messa dell’Immacolata. Con l’Orchestra da camera Concertino. Duomo di Narni ore 11,00. 

NataleInsieme Spettacoli musicali; animazione per bambini con Babbo Natale, albero di Natale vivente e scacchiera gigante. Mercatino artigianale di Natale e Trenino in piazza. a Narni Scalo, dalle ore 15.00.  A cura dell'Associazione Narninsieme
  
Inaugurazione dei Presepi a vicolo Belvedere, fino al 6 Gennaio, festivi e prefestivi. Dalle ore 17,00 alle 19.00.
 

  • Domenica 9 Dicembre

NataleInsieme. Pomperopoli con Babbo Natale, Trenino in piazza e Mercatino artigianale di Natale. Narni Scalo, dalle ore 15.00. A cura dell'associazione Narninsieme.

Ecco il programma completo della manifestazione che durerà fino a domenica 6 gennaio.

Restart - We Are Valnerina

L'8 dicembre, a Ferentillo, gli eventi natalizi prenderanno il via con la 'Fiera-Mercato-Degustazione',  evento finale del Progetto “Restart – We Are Valnerina”.

Sabato, a partire dalle 14, il viale centrale di Ferentillo si riempirà di mercatini, giochi per bambini, workshop di cucina, musica rock e canti popolari per festeggiare la conclusione di questo magnifico progetto finanziato da Anci, Presidenza del Consiglio dei Ministri con il coordinamento della Provincia di Terni.

L PROGRAMMA COMPLETO della giornata.

Musei

Da sabato 8 dicembre a domenica 6 gennaio, arriva la quinta edizione di 'Made in Christmas', la manifestazione che unisce l'Umbria tra esposizioni permanenti, mostre, concerti, laboratori creativi e trekking d'arte. In calendario tanti appuntamenti negli spazi del circuito Terre e Musei dell'Umbria, tra Amelia, Bettona, Bevagna, Cannara, Cascia, Deruta, Marsciano, Montefalco, Montone, Spello, Trevi e Umbertide.

PROGRAMMA MADE IN CHRISTMAS 2018

Mostre

Dal 24 novembre al 24 febbraio nella sala Carroponte del Caos arriva la mostra fotografica 'Stimela Southern Africa Migration Project' di Luca Sola. Le immagini scattate da dentro e da fuori i confini mostrano le conseguenze delle epidemie e della debilitazione, la ferocia degli arresti e le condizioni disumane delle carceri, la vita quotidiana nei campi di raccolta e la complessità dei conflitti etnici e interreligiosi, spesso fomentati e sostenuti dai leader dell’industria dei metalli preziosi e dai paesi avanzati.

Gli artisti del '300 e del '500 'si mettono in mostra'. La Fondazione Carit inaugura giovedì 6 dicembre, alle 11, nel salone delle feste de Il Circolo il Drago di Terni, la mostra 'Presenze artistiche in Umbria. I grandi Maestri attivi tra il ʼ300 e il ʼ500 e la Galleria di Carta'. Due quindi le sezioni dell’allestimento. La prima dedicata alla presenza in Umbria di artisti attivi tra il XIV e il XVI secolo per riaccendere un focus, a distanza di alcuni anni dalla rassegna dedicata a Piermatteo d’Amelia, sui maestri locali che hanno operato sul solco tracciato dai grandi autori di chiara fama nazionale. Accanto alle tavole del Maestro del Dossale di Cesi del 1308, del Maestro di Narni del 1409, del Maestro della Dormitio e di Benozzo Gozzoli, sono presenti in mostra anche opere de il Perugino e il Pintoricchio. L’altra sezione della mostra, invece, è dedicata alle opere in carta conservate nei depositi della Galleria Nazionale dell’Umbria.

La mostra 'Presenze artistiche in Umbria' sarà visitabile dal 7 Dicembre 2018 aL 24 febbraio 2019, a Palazzo Montani - Leoni, sede della Fondazione Carit, tutti i venerdì, sabato e domenica, dalle 11 alle 13 e dalle 17 alle 19.

Per informazioni: 0744/421330 o segreteria@fondazionecarit.it

Tra gnefri e renne

Arte, avventura e divertimento. Sono queste le parole d’ordine per vivere le festività natalizie nel parco della cascata delle Marmore. Per chi ama l’avventura, saranno in programma visite di carattere speleologico per scoprire le grotte della rupe di Marmore: sabato 8 e domenica 9 dicembre alle ore 11.30. Ma gli eventi per le festività natalizie non finiscono qua al Parco delle Marmore, anche i bambini potranno avere le loro soddisfazioni. Domenica 16 dicembre alle ore 11.30 con una simpatica visita animata dove Babbo Natale incontrerà il magico folletto della Cascata: lo gnefro, un modo simpatico e divertente per conoscere i segreti del parco.

Il Clt per il Natale si trasforma in Clt village. In via dei Muratori i lavori sono già iniziati da un paio di giorni, sotto gli occhi curiosi degli sportivi e delle famiglie che qui passano quotidianamente. È spuntata qualche timida casetta in legno vicino l’area giochi dei bambini, le luminarie sono state fissate, è stato trovato il giusto posto anche a un grande albero di Natale fatto solo di luci. Un lungo programma di eventi per adulti e bambini con una sorpresa in più: il 19 dicembre arriveranno in città Rudolph e Cometa, le vere renne di Babbo Natale che saranno a disposizione al Clt per delle foto ricordo. Ma parliamo di questo fine settimana. La musica presente nel programma: l’8 dicembre si inizia con lo spettacolo “Science Concert 2.0”, dove la divulgazione scientifica incontra note e spartiti. Spazio anche agli artisti locali, il 9 dicembre con il duo ternano delle Black Sheeps e il 13 dicembre con il coro di San Francesco. Il 20 dicembre sarà poi la volta del quintetto gospel originario di Orvieto conosciuto sia in Italia che all’estero, i Cherries on a swing set.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento