rotate-mobile
Eventi

Musica e sport, a Terni un fine settimana ricco di eventi: UJ Week e Notte bianca, i programmi

Domani pomeriggio il jazz apre il cartellone degli appuntamenti, tutto esaurito per Mario Biondi e Christian De Sica. Sabato a largo Frankl è di scena lo sport con oltre quaranta tra società e associazioni

Sta per alzarsi il sipario su un lungo e ricco fine settimana di eventi a Terni in cui la musica di Umbria Jazz Weekend si fonderà con la Notte bianca dello sport. Si comincia domani pomeriggio con il jazz, sabato oltre quaranta fra società, associazioni ed enti sportivi si sono dati appuntamento in largo Frankl mentre sono già sold out gli spettacoli di Mario Biondi (venerdì 16) e Christian De Sica (sabato 17) all’anfiteatro romano.

La musica

Domani, giovedì 15, la tappa ternana di Umbria Jazz debutta alle 18.30 al Bar Pazzaglia e al Rendez Vous con Lorenzo Hengeller e Jim Rotondi & Piero Odorici Quintet. Spettacoli al Fat, Baravai, Mishima, sul palco di piazza Tacito dove si esibiranno dapprima The Good Fellas e poi i Funk off, L’Ecuriè, Caffè del Corso, anfiteatro Romano, Baravai e via Cavour dove è previsto il secondo palco.

UMBRIA JAZZ WEEK END, IL PROGRAMMA COMPLETO

Sono ancora disponibili i biglietti per J.P. Bimeni & The Black Belts, che si esibirà la serata inaugurale del 15, mentre il concerto di Fabrizio Bosso previsto per il 18 settembre a Terni nell’ambito di Umbria Jazz Weekend è cancellato a causa di un’indisposizione dell’artista. I biglietti del singolo concerto saranno rimborsati secondo queste modalità: per gli acquisti effettuati online il rimborso avverrà automaticamente tramite riaccredito dell’importo sulla carta di pagamento utilizzata in fase di acquisto. Per gli acquisti effettuati nei punti vendita la richiesta di rimborso potrà essere fatta al punto vendita nel quale è stato acquistato il biglietto entro e non oltre il 30 settembre.

Anche per i più piccoli

È per sabato 17 settembre alle 11 a piazza Tacito l’appuntamento ormai consueto con UJ4Kids. Il programma vedrà sul palco gli allievi dell’istituto comprensivo “A. Defilis” di Terni coordinati dai professori Raffaella Palumbo, Svijetlana Karabuva, Marcello Conti e Daniel Todini, il piano solo di Chiara Nicoletti, dell’istituto comprensivo “G. Marconi” di Terni e la AnJeloni Orchestra, ensemble giovanile del liceo musicale “M. Angeloni” di Terni diretta da Vincenzo Rito Liposi.

L’appuntamento con i più piccoli si svolge per la prima volta a Terni e ha dimostrato nelle passate edizioni a Perugia e Orvieto che una grande manifestazione culturale a tema musicale può anche essere il veicolo di attività divulgative e propedeutiche alla musica, al jazz in particolare, senza rinunciare ai suoi connotati altrettanto necessari di fare spettacolo ed intrattenimento: anzi, la commistione di questi due elementi complementari, può diventare un elemento unificante per diverse generazioni, ponendo le basi per plasmare un pubblico del futuro più attento, più curioso, più consapevole. L’ingresso è gratuito.

Lo sport

“Possiamo contare su oltre 40 richieste di partecipazione tra associazioni, enti, società sportive per una pluralità di discipline presenti. Avremo anche una zona riservata allo street food con due truck”, ha spiegato nei giorni scorsi l’assessore comunale allo sport, Elena Proietti, anticipando qualche dettaglio della manifestazione in programma in largo Frankl dalle 18 di sabato 17 fino alle 1 di domenica 18 settembre. L’obiettivo è di “Valorizzare e promuovere l’attività sportiva nel territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica e sport, a Terni un fine settimana ricco di eventi: UJ Week e Notte bianca, i programmi

TerniToday è in caricamento