rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Eventi

Musica, turismo ed eccellenze a tavola: così Terni rende omaggio a Sergio Endrigo

Nel fine settimana spazio ai giovani talenti, il 6 settembre il concerto di Irene Grandi a Villa Lago: il programma dell’edizione 2023 del Tributo

“Il Tributo a Sergio Endrigo non è mai cosa semplice da organizzare ma neanche da raccontare. Perché tanti sono i protagonisti, i soggetti coinvolti a vario titolo e tutti meritevoli di essere citati e ringraziati. Perché senza la fitta rete di collaborazioni che abbiamo costruito in undici edizioni, e sulla quale oggi possiamo contare, questo nostro festival non si realizzerebbe. Questo grazie ai tanti piccoli supporter del tessuto commerciale cittadino, come pure a quelli più grandi, ma anche grazie alle tante collaborazioni volontarie che ci permettono di superare le tante necessità organizzative che un simile evento comporta”.

Così gli organizzatori dell’evento in programma il prossimo fine settimana (1,2 e 3 settembre) e poi il 6 con il concerto di Irene Grandi. “Questa fitta rete di sostegno – è stato detto durante la presentazione - fa del Tributo a Sergio Endrigo un festival della città, nel vero senso della parola: atteso, sostenuto, vissuto e partecipato”.

“Spesso emerge il tema della mancanza di un evento che possa legarsi e connotare all’esterno la nostra città: il tributo di Terni a Endrigo lo è in tutto e per tutto e è infatti conosciuto a livello nazionale. La conferma sta negli artisti che ogni anni cerchiamo di coinvolgere e che dimostrano di conoscere l’iniziativa e decidono di parteciparvi con entusiasmo. Questo è l'orgoglioso frutto del nostro ormai decennale lavoro”.

“Il Tributo – hanno aggiunto gli organizzatori - è poi da sempre promozione del territorio con l’uso delle nostre location più belle: del resto, negli anni, abbiamo allestito quasi per primi i nostri concerti a Carsulae, alla cascata delle Marmore, al lago di Piediluco ma anche negli angoli più particolari e suggestivi del nostro centro storico. La novità è che quest’anno il Tributo sarà anche promozione delle nostre eccellenze eno-gastronomiche attraverso una cena buffet che anticiperà il concerto di Irene Grandi nella splendida cornice di Villa Lago, anche in questo caso grazie al coinvolgimento di sei aziende locali che si sono riunite nel brand ‘L’aperitivo dell’Umbria’ e deciso di promuoversi insieme”.

Tra le novità principali la tre giorni del Terni canta Endrigo, il contest giovanile che prevede quest'anno la partecipazione di ben 26 artisti selezionati attraverso le scuole musicali della città o attraverso autocandidature. Il primo settembre saliranno sul palco di largo Mazzancoli i giovani cantautori, mentre nella serata di sabato 2 settembre sarà la volta delle band e nell'ultima serata domenica 3 settembre ad aprire saranno i bambini che interpreteranno i brani di Endrigo dedicati all'infanzia frutto della collaborazione con lo scrittore Gianni Rodari. Il Terni Canta Endrigo di quest’anno si svolgerà a largo Mazzancoli/via Cavour grazie alla collaborazione con il comitato dei commercianti della via. Confermata la formula dei pezzi inediti e la riproposizione di un pezzo di Endrigo. Verrà premiato il miglior testo inedito e la migliore interpretazione del brando di Endrigo.

La serata principale si svolgerà mercoledì 6 settembre a Villa Lago di Piediluco, luogo nel cuore dei ternani, che abbiamo appositamente scelto per il suo fascino e con lo scopo proprio di rilanciarlo per ospitare la grande musica, come accadde in passato per Umbria Jazz. Sarà un concerto in notturna perché da sempre crediamo che il fascino delle luci arricchisca ciò che musicalmente si ascolta. Protagonista una eccezionale Irene Grandi che proporrà una apposita e inedita scaletta dei suoi brani di successo e di quelli di Sergio Endrigo.

L’apertura del concerto è affidata a Noemi Nori, artista italo-brasiliana per ricordare il rapporto tra la musica di quel paese ed Endrigo. Noemi sarà accompagnata al pianoforte dal talentuoso musicista umbro Manuel Magrini.

I biglietti per il concerto di Irene Grandi sono ancora disponibili presso New Sinfony o online attraverso il circuito Ticket Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica, turismo ed eccellenze a tavola: così Terni rende omaggio a Sergio Endrigo

TerniToday è in caricamento