menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna il tributo a Sergio Endrigo, protagonista Giovanni Caccamo

Il cantante siciliano scoperto da Franco Battiato ricorderà il cantautore scomparso nel 2005 la cui figura è legata alla città di Terni. Appuntamento a settembre all'anfiteatro Fausto

Dopo le precedenti edizioni del TRIBUTO A SERGIO ENDRIGO – CITTA’ DI TERNI, che hanno visto esibirsi artisti del calibro di Simone Cristicchi, Francesca Michielin, Morgan e Dolcenera in location uniche e suggestive, quest’anno sarà GIOVANNI CACCAMO - con l’opening di Valeria Crescenzi - a ricordare il grande cantautore scomparso nel 2005, legato per vicende personali alla nostra città che ne custodisce le spoglie.

Domenica 8 settembre all’Anfiteatro Romano dei Giardini Pubblici “La Passeggiata”, GIOVANNI CACCAMO, che nel 2018 con il singolo “Eterno” ha superato gli 8 MLN di visualizzazioni e i 4 MLN di streaming, proporrà alcuni dei brani più significativi del repertorio del maestro Endrigo.  Il talentuoso cantante siciliano, scoperto da Franco Battiato e prodotto da Caterina Caselli, è stato vincitore della categoria “Nuove proposte” alla 65° edizione del Festival di Sanremo, premio della critica “Mia Martini”, premio sala stampa “Lucio Dalla”, premio“Emanuele Luzzati” ed è anche autore per grandi interpreti della musica italiana: da Patty Pravo a Malika Ayane, da Emma Marrone a Francesca Michielin, Anna Tatangelo, Elodie, Deborah Iurato, Chiara Galiazzo e molte altre. Nel 2019 ha partecipato al Festival di Sanremo come ospite di Patty Pravo e un’altra tappa molto importante che ha segnato il suo percorso artistico,  è stato l’ “Eterno World Tour”, primo tour mondiale che lo ha portato in Sud America, in Europa e Nord Africa” riscuotendo un grande successo.

Ad aprire il concerto – tributo a Sergio Endrigo, il talento tutto ternano di Valeria Crescenzi, che a dicembre 2018 ha pubblicato ImPerfetto, suo album d’esordio.

Il TRIBUTO A SERGIO ENDRIGO – CITTA’ DI TERNI, giunto alla settima edizione, è un appuntamento che in questi anni la città di Terni ma non solo, ha imparato a conoscere e apprezzare; lo sforzo profuso dagli organizzatori è sempre nella direzione di arricchire l’evento di novità - che anche per quest’anno saranno annunciate in seguito, in occasione della consueta conferenza stampa di presentazione - sperimentando formule diverse (come quella del 2017 dei tre giorni con approfondimenti e conferenze di esperti cantautori) tutto ciò sempre dal punto di vista della diffusione e riscoperta della grande musica d’autore, con una particolare attenzione per i giovani affinché possano riscoprirne e apprezzarne sempre il valore. Un appuntamento emozionante, una serata musicale di qualità, dove recuperare emozioni, ricordi ma anche nuove visioni porgendo il giusto omaggio della città al Maestro Endrigo e alla  sua musica

L’iniziativa promossa dall’associazione Terni Città Futura, vede il patrocinio del Comune di Terni e della Regione Umbria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La storia di un’artigiana ternana, dal riciclo del materiale di scarto alla trasformazione in pezzi unici: “Collane, bracciali, orecchini su misura”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento