L'arte per promuovere il territorio, a Poggio Lavarino arriva 'Valserra Regeneration'

  • Dove
    Poggio Lavarino
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 28/07/2018 al 29/07/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

"Immaginate un paese medievale. Come d'incanto, le pareti delle case vengono arredate con delle opere d'arte, dai balconi si affacciano artisti intenti a dipingere su cavalletti colorati; più in là, su un muretto, un violino sussurra dolci melodie. I fili di ferro dedicati solitamente al bucato, trattengono poesie. Al tramonto anche il sax si fa sentire e gli stornelli irrompono con voce forte nelle vie. È sera e la musica del piano bar proviene dall'alto, dal balcone più in alto; e giù nella piazza un'opera d'arte vivente....dipinta con i colori del cielo!" Tutto questo è 'Valserra Regeneration'. 

Una collettiva d'arte con 50 artisti. Le mura dei palazzi si trasformeranno in vetrine. Il 28 e il 29 luglio, a Poggio Lavarino, i visitatori saranno trasportati in un contesto totalmente innovativo. Saranno coinvolti tutti i paesi della valle, da Acquapalombo a Porzano.

L'evento cambia il concetto di festa folkloristica. Verrà allestita una mostra, sulle pareti delle case e lungo le vie principali del paese, con le opere sia fotografiche che pittoriche, di 50 artisti provenienti dal centro Italia. Un angolo sarà riservato ai ricordi della campagna ternana. 

Saranno allestiti, inoltre, laboratori per i più piccini che potranno creare oggetti con materiali da riciclo. L'obiettivo è la sensibilizzazione: renderli consapevoli dell'importanza della natura e soprattutto del rispetto per questa. Lungo le vie si incontreranno artisti e performance di body painting.

La manifestazione nasce dall'esigenza di ridare vita a un luogo in cui i flussi turistici sono diminuiti, rispetto al resto della provincia. Si vuole creare un progetto pilota con un duplice fine: da un lato valorizzare il territorio e stringere ancor di più il legame con Terni, creando eventi solitamente lasciati al territorio della città, mentre dall'altro c'è la promozione dei prodotti tipici e delle attività commerciali e imprenditoriali.

Coinvolgendo e ospitando la popolazione limitrofa si punta  far crescere l'evento ogni anno di più.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Arrone "si veste" da Betlemme: ecco la XXIII edizione del presepe vivente

    • Gratis
    • dal 26 dicembre 2019 al 6 gennaio 2022
  • San Valentino a Terni fra teatro, libri e iniziative social: ecco il cartellone degli eventi in programma

    • Gratis
    • dal 13 al 26 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TerniToday è in caricamento