Meteo

Meteo, ancora due giorni di “capricci” ma da martedì ritorna l’estate

Possibili piogge almeno fino a lunedì poi le temperature cominciano a risalire: le previsioni per la settimana

Sabato caratterizzato da instabilità pomeridiana, diffusa in particolare sul Lazio, con rovesci e temporali in formazione a partire dai settori appenninici, con estensione alle prospicienti aree di pianura centro-occidentali della regione. Locali piogge tra notte e primo mattino su Toscana interna e appenninica, oltre che sul comparto centro-orientale dell’Umbria. Seguirà anche su quest’ultima locale instabilità pomeridiana con piogge e isolati rovesci sui settori interni. Possibili sconfinamenti sul comparto occidentale e costiero di Lazio e bassa Toscana. Domenica e lunedì variabili, con instabilità pomeridiana su medio-basso Lazio e localmente lungo l’Appennino. Temperature massime in graduale aumento su valori estivi. Meglio da martedì con clima più caldo. Tutti gli aggiornamenti sul sito 3bmeteo.com.

SABATO

Giornata caratterizzata da instabilità diurna diffusa specie sul Lazio, associata a rovesci e locali temporali a partire dai settori appenninici, in estensione alle prospicienti aree di pianura dell’entroterra nel corso del pomeriggio. Locali piogge e rovesci tra notte e mattino sull’Umbria, specie a ridosso dell’Appennino e sul comparto centro-est, e poi di nuovo nel pomeriggio, così come sulla medio-bassa Toscana e Appennino. Possibili sconfinamenti entro prima sera sui settori costieri del Lazio e della bassa Toscana, con piogge brevi al più moderate. Massime in ripresa specie sulla Toscana con valori in genere compresi tra 25-30°C con picchi su Maremma e alto Lazio.

DOMENICA

Giornata complessivamente variabile sulle regioni del medio Tirreno, caratterizzata da instabilità diurna sui settori del medio-basso Lazio e localmente lungo l’Appennino tra Toscana e Umbria; non si escludono locali piovaschi diurni su interne Toscane e Umbre. Temperature massime in aumento, specie sulle aree di pianura e fondovalle, con valori in genere compresi tra 29-33°C.

LUNEDÌ

Giornata nel complesso variabile sulle regioni del medio Tirreno, tra sole e nubi sparse; instabilità diurna sui settori del medio-basso Lazio, associata a locali rovesci ed episodi temporaleschi. Possibili brevi spunti piovosi lungo l’Appennino tra Toscana e Umbria. Temperature massime in ripresa su valori estivi, comprese in genere tra 29-33°C; picchi su settori centro-occidentali di Toscana e Lazio.

MARTEDÌ

L’alta pressione si rafforza ulteriormente determinando tempo assolato con al più qualche sparuto annuvolamento all’alba. Nello specifico su litorali settentrionali, litorali meridionali e pianure settentrionali cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata.

MERCOLEDÌ

Un campo di alte pressioni abbraccia la regione garantendo tempo stabile e soleggiato, salvo qualche sparuto annuvolamento nel corso del pomeriggio. Nello specifico sulle pianure settentrionali cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata; sulle pianure meridionali cieli in prevalenza poco nuvolosi o parzialmente nuvolosi, salvo maggiore variabilità nelle ore centrali della giornata; sull’Appennino cieli inizialmente poco nuvolosi ma con nuvolosità, talora compatta, nelle ore centrali della giornata con associate deboli piogge. Rasserena in serata.

GIOVEDÌ

Un campo di alte pressioni abbraccia la regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su pianure settentrionali, pianure meridionale e sull’Appennino cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata.

VENERDÌ

Un campo di alte pressioni abbraccia la regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su pianure settentrionali, pianure meridionali e Appennino cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata.

SABATO

Un campo di alte pressioni abbraccia la regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su pianure settentrionali, pianure meridionali e Appennino cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata.

DOMENICA

Un campo di alte pressioni abbraccia la regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su pianure settentrionali, pianure meridionali e Appennino cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, ancora due giorni di “capricci” ma da martedì ritorna l’estate

TerniToday è in caricamento