rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Meteo

Pioggia, maltempo e temperature giù: le previsioni meteo per i prossimi giorni

Precipitazioni “insistenti” e “copiose nevicate”, soprattutto sull’arco alpino anche nel fine settimana: i dettagli

“C’è da attendersi ancora tempo instabile a tratti perturbato anche nei prossimi giorni seguenti: già tra il 5 e il 6 marzo, i modelli danno per scontato il transito di una nuova saccatura sull’Italia. Previste nuove condizioni di maltempo, in particolare al nord con piogge insistenti e copiose nevicate sull’arco alpino, mentre il sud si libererà dell’instabilità pregressa in attesa di nuova instabilità per il giorno 7”.

Sarà insomma una settimana segnata dal maltempo, stando almeno alle previsioni elaborate dagli esperti di 3bmeteo.com che attribuiscono la “colpe” di questa perturbazione “a un graduale cambiamento nella circolazione sul nord Europa” che “influenzerà anche il tempo delle nostre latitudini. Sulla Scandinavia – spiegano gli esperti - rinforzerà un’area di alta pressione. Queste alte pressioni scandinave hanno la prerogativa di dividere a metà la circolazione sul comparto europeo con le correnti atlantiche da un lato e le correnti fredde continentali dall’altro. Due azioni contrapposte che tenteranno una parziale fusione nel cuore dell'Europa. Una sorta di anello depressionario che circonderà questo anticiclone e lungo il qualche si muoveranno degli impulsi instabili, anche a carattere vorticoso”.

Situazione simile dovrebbe presentarsi anche per il prossimo fine settimana: “Correnti umide atlantiche continueranno a raggiungere l’Europa occidentale, mentre aria più fredda di matrice artica continentale affluirà verso il settore orientale. I modelli inquadrano una nuova saccatura in arrivo sull’Italia proprio a cavallo del weekend. La natura atlantica del peggioramento fa ritenere possibile una nuova ondata di maltempo con piogge copiose e altrettante copiose nevicate sull’arco alpino”.

Tutto questo avrà un impatto anche sulle temperature che, a dispetto di un inverno caratterizzato da un clima mite, nei prossimi giorni dovrebbero restituire valori sotto la media stagionale, a conferma del fatto che “ci troviamo ormai di fronte a degli andamenti stagionali letteralmente stravolti – concludono gli esperti - a causa del cambiamento climatico”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pioggia, maltempo e temperature giù: le previsioni meteo per i prossimi giorni

TerniToday è in caricamento