Meteo: fine settimana con sole e caldo poi nubi, piogge, temporali e temperature in calo

Gli esperti di Umbria Meteo: in arrivo una fase instabile e perturbata. Le previsioni per il week end e per la prossima settimana

L’estate sta finendo? No, anzi. Però la lunga serie di giornate calde sembra andare incontro ad una pausa. Secondo gli esperti di Umbria Meteo, il week end in arrivo sarà ancora contraddistinto da temperature elevate ma già da lunedì una perturbazione potrebbe cominciare a portare un po’ di instabilità.

“Nelle ultime 48 ore – spiegano da Umbria Meteo - una debole perturbazione nord atlantica transitata sul nord Italia ha portato un po’ d’instabilità anche al centro sud. In particolare, sull’Umbria abbiamo avuto qualche locale rovescio o temporale, in isolati casi anche con precipitazioni intense e grandine. Ciò ha solo lievemente intaccato la lunga fase calda che oramai insiste sulla nostra regione da molti giorni, ieri temperature massime un po’ più basse soprattutto sul nord ed ovest della regione dove le nubi, poi temporalesche, hanno oscurato il sole, stamattina anche le temperature minime sono un po’ calate ma è aumentata l’umidità”.

Da oggi venerdì 5 luglio, “l’anticiclone afro Mediterraneo riprenderà possesso dell’intero bacino centrale del mar Mediterraneo, riportando cielo sereno o poco nuvoloso dalle Alpi alla Sicilia con temperature in aumento. Nel fine settimana ancora sole su quasi tutta l’Italia, instabilità atmosferica pomeridiana solo sulle Alpi, temperature elevate un po’ ovunque, circa 5°C sopra media. Venti inizialmente deboli settentrionali, entro domenica 7 luglio sud occidentali in intensificazione”.

Insomma, le previsioni dicono che sull’Umbria ci sarà un gran sole fino a domenica 7 luglio, con qualche nube in più solo oggi pomeriggio in Appennino ma scarso rischio precipitazioni e temperature in aumento. “Probabilmente, già entro domani sabato 6 luglio, torneremo su valori massimi compresi tra 33°C e 38°C con punte anche superiori nei centri cittadini della conca ternana”.

Lunedì 8 luglio “avremo molte nubi, piogge e temporali anche forti sul nord Italia, specie su Emilia Romagna, Lombardia e Triveneto con qualche isolato fenomeno che potrà sconfinare, nel pomeriggio/sera, su Toscana, Umbria e Marche”.

Martedì 9 luglio i due centri depressionari (Baleari e Ligure) “probabilmente si uniranno in un unico centro depressionario tra medio mar Tirreno e Toscana, sul nord Italia s’intensificheranno le piogge ed i temporali, diverranno più frequenti anche sul centro Italia interessando anche zone finora rimaste al sole”.

Mercoledì 10 luglio migliorerà al nord, inizierà a peggiorare anche al sud ma sarà il centro ad avere le precipitazioni più frequenti con deciso calo termico.

Giovedì probabile “generale miglioramento con ampie schiarite e prevalenza di sole soprattutto al centro nord ma probabilmente sarà solo una pausa”.

Tra venerdì 12 e sabato 13 luglio infatti, un nuovo impulso di aria fresca nord atlantica raggiungerà l’Italia dal nord della Francia “portando ancora piogge e temporali con temperature che si manterranno basse, sotto le medi del periodo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Migliora domenica 14 luglio ma temperature che risaliranno solo un po’, rimanendo inizialmente ancora sotto media.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento