Giovedì, 23 Settembre 2021
Meteo

Capricci d’estate con qualche nuvola e rischio piogge fino a martedì, poi torna l’alta pressione

Inizio settimana col meteo in altalena, possibile anche un calo delle temperature. Sole e bel tempo tornano a farla da padroni da mercoledì: le previsioni per i prossimi sette giorni

Un momentaneo indebolimento dell’alta pressione, complice il transito di correnti umide in quota sul centro-nord della Penisola, porterà più nubi ovunque con possibile instabilità a carattere di rovescio o temporale su media-alta Toscana, e non esclusi radi e deboli piovaschi sabbiati su medio-basso Lazio. Temperature in calo specie sulla Toscana, clima ancora caldo su interne Umbro-Laziali ma anche qui via via più attenuato.

Lunedì con tempo buono salvo ancora locale instabilità sul nord ovest della Toscana. Martedì giunge un fronte nuvoloso su Umbria, bassa Toscana e Lazio che apporterà anche delle piogge in particolare sui settori laziali centrali. A esso sarà associato anche un calo delle temperature. A seguire nuovo rinforzo dell’anticiclone africano. Gli aggiornamenti sul sito 3bmeteo.com.

DOMENICA

Momentaneo indebolimento dell’alta pressione africana ad opera di correnti umide, che si infiltreranno sul centro-nord della penisola, portando un aumento della nuvolosità sulle regioni del medio Tirreno; instabilità sulla medio-alta Toscana, associata a rovesci e locali temporali, e possibili piovaschi non esclusi anche sul medio Lazio ed in Umbria. Temperature in calo nelle massime, specie in Toscana, caldo sulle interne Umbro-Laziali, ma comunque attenuato. Venti forti meridionali, in particolare su coste e Appennino.

LUNEDÌ

Giornata stabile e complessivamente assolata su Toscana, Umbria e Lazio; locale instabilità prevista sul nord ovest della Toscana, piuttosto fugace comunque. Temperature estive ma senza eccessi. Venti a regime di brezza; locali rinforzi su coste e Appennino.

MARTEDÌ

Sulle regioni tirreniche giunge un fronte nuvoloso che apporterà un aumento della nuvolosità, fino a cieli coperti su bassa Toscana, Umbria e Lazio, associati anche a piogge sui settori laziali centrali. Nel corso del pomeriggio la nuvolosità andrà diradandosi a partire dall’Umbria. Temperature in lieve rialzo sulla Toscana, in calo nei valori massimi su Umbria e Lazio, più apprezzabile su quest’ultimo. Venti moderati meridionali.

MERCOLEDÌ

Un campo di alte pressioni abbraccia la regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su pianure settentrionali, pianure meridionali e Appennino cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata. Venti deboli dai quadranti sud occidentali in rotazione ai quadranti nord-occidentali.

GIOVEDÌ

L’alta pressione si rafforza ulteriormente determinando tempo assolato con al più qualche sparuto annuvolamento all’alba. Nello specifico sulle pianure settentrionali cieli in prevalenza poco nuvolosi o parzialmente nuvolosi, salvo maggiore variabilità nelle ore centrali della giornata; sulle pianure meridionali giornata in prevalenza poco nuvolosa, salvo presenza di nubi sparse al mattino; sull’Appennino cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata.

VENERDÌ

La circolazione depressionaria, responsabile di deboli piogge nella prima parte del giorno, si allontana favorendo l’ingresso di aria più secca responsabile di ampi rasserenamenti dalla sera. Nello specifico sulle pianure settentrionali cieli molto nuvolosi o coperti con deboli piogge, in rapido assorbimento dal tardo pomeriggio, fino a cieli sereni o poco nuvolosi in serata; su pianure meridionali e Appennino nubi in progressivo aumento con deboli piogge al pomeriggio. Rasserena in serata.

SABATO

Un campo di alte pressioni abbraccia la regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su pianure settentrionali, pianure meridionali e Appennino cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata.

DOMENICA

Un campo di alte pressioni abbraccia la regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su pianure settentrionali, pianure meridionali e Appennino cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capricci d’estate con qualche nuvola e rischio piogge fino a martedì, poi torna l’alta pressione

TerniToday è in caricamento