rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Meteo

È già estate, fine settimana da caldo africano: la colonnina di mercurio arriva a punte di 33 gradi

Meteo, le previsioni per i prossimi giorni: tanto sole fino al weekend, allarme siccità. Possibili acquazzoni all’inizio della prossima settimana

“Prosegue e anzi si aggraverà l’anomalia meteo-climatica che ci portiamo avanti da mesi: come se non bastasse la siccità che sta fortemente penalizzando soprattutto il Centronord Italia, ora facciamo i conti anche con il caldo anomalo e precoce”.

L’analisi porta la firma di Edoardo Ferrara, meteorologo di 3bmeteo.com che parla di una “estate che sta infatti giocando d’anticipo” e di “temperature pienamente estive che da ormai alcuni giorni interessano diverse aree della Penisola, con i primi 28-30°C. Le piogge, davvero poche, sono a carico esclusivo di temporali localizzati, che certamente non possono risolvere il serio deficit idrico in cui versano diverse aree d’Italia, tutto questo in un mese statisticamente piovoso o quantomeno instabile: l’estate sul calendario deve ancora arrivare, ma di fatto molti campi sono già secchi”.

Nei prossimi giorni l’anticiclone africano interesserà in modo via via più deciso l’Italia; unica defaillance nella giornata di oggi, 18 maggio, quando correnti temporaneamente più fresche da est favoriranno qualche acquazzone o temporale specie a ridosso dei rilievi e un parziale calo termico soprattutto su versante Adriatico e pianura Padana centro-orientale.

“Tuttavia precisa Ferara - già da giovedì assisteremo a stabilità quasi assoluta con tanto sole fino al weekend, al più qualche temporale occasionale su Alpi, Prealpi e pedemontane. In questa fase saremo inoltre interessati dalla prima seria ondata di caldo africano, con punte di oltre 30°C, fino a picchi di 33-35°C in Pianura Padana tra sabato e domenica. Più fresco lungo le coste, mitigate dalle brezze marine”.

Nel dettaglio, questa fase stabile e soleggiata interesserà anche l’Umbria con un “rinforzo del campo di alta pressione che garantirà cieli sereni o poco nuvolosi almeno fino a domenica e clima diurno più caldo oltre temperature massime estive con punte di 31-33°C entro il weekend, specie nell’entroterra”.

La prossima settimana, almeno nella prima parte, potrebbe invece vedere qualche (prezioso) acquazzone o temporale in più al nord e occasionalmente al centro, contestualmente ad uno smorzamento seppur parziale del caldo. Tendenzialmente sempre stabile al sud. Tutti gli aggiornamenti sul sito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È già estate, fine settimana da caldo africano: la colonnina di mercurio arriva a punte di 33 gradi

TerniToday è in caricamento