Meteo

Sole e caldo lasciano spazio alle nuvole: settimana in bilico fra piogge e schiarite

Le previsioni meteo: peggioramento delle condizioni già da oggi, temperature massime in calo di qualche grado: tutti i dettagli

Progressivo cedimento dell’alta pressione e condizioni meteo in peggioramento nella giornata di oggi, domenica 6 giugno. Complici infiltrazioni instabili di matrice atlantica, che renderanno la giornata a tratti perturbata con rovesci diffusi e locali temporali, tra il pomeriggio e la sera. Temperature massime in calo di qualche grado. Attesa una moderata instabilità diurna anche nei giorni a seguire, più spiccata e vivace sulle zone interne, associata a rovesci e locali temporali tra tardo mattino e tardo pomeriggio. Contesto climatico che si manterrà fresco per il periodo. Tutti gli aggiornamenti sul sito 3bmeteo.com.

DOMENICA

Le condizioni atmosferiche tendono rapidamente a peggiorare a causa di infiltrazioni instabili di matrice atlantica che determineranno rovesci diffusi e possibili temporali tra pomeriggio e sera, sulla Toscana (specie centro orientale), ed entro sera in particolare sul Lazio e successivamente sull’Umbria con possibilità di locali gradinate. Temperature massime in calo di qualche grado.

LUNEDÌ

Correnti di estrazione atlantica saranno complici di una giornata ancora instabile e perturbata su Toscana, Umbria e Lazio. Residue precipitazioni nella prima notte sul Lazio, in esaurimento, seguirà una moderata instabilità diurna, con associati diffusi rovesci e possibili temporali, in particolare nell'entroterra e lungo l’Appennino, tra tardo mattino e tardo pomeriggio; possibili locali grandinate. Contesto climatico più fresco con temperature massime in calo di qualche grado.

MARTEDÌ

Si mantengono attive correnti instabili complici di rovesci e locali temporali, in formazione nelle ore pomeridiane, in particolare sui settori interni e lungo le aree appenniniche. Contesto climatico fresco per il periodo, con temperature massime senza variazioni.

MERCOLEDÌ

Un campo di alte pressioni abbraccia la regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico, sulle pianure settentrionali nubi sparse alternate a schiarite per l’intera giornata con tendenza ad ampi rasserenamenti in serata; sulle pianure meridionali, cieli in prevalenza poco nuvolosi o parzialmente nuvolosi, salvo maggiore variabilità nelle ore centrali della giornata; sull’Appennino cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata.

GIOVEDÌ

Un campo di alte pressioni abbraccia la regione garantendo tempo stabile e perlopiù soleggiato, salvo qualche annuvolamento in più dal pomeriggio. Nello specifico, sulle pianure settentrionali cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata; sulle pianure meridionali cieli inizialmente poco o parzialmente nuvolosi ma con nuvolosità in aumento a partire dal pomeriggio; sull’Appennino cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata, salvo la presenza di qualche addensamento serale.

VENERDÌ

Una circolazione depressionaria si approfondisce sulla Regione determinando molte nubi sin dal mattino, con tendenza a peggioramento dal pomeriggio con deboli piogge sparse. Nello specifico, sulle pianure settentrionali nubi in progressivo aumento con deboli piogge al pomeriggio, in assorbimento in serata; sulle pianure meridionali nubi in progressivo aumento con deboli piogge dal pomeriggio; sull’Appennino nubi in progressivo aumento con deboli piogge al pomeriggio. Schiarisce in serata.

SABATO

La pressione cede rapidamente determinando un peggioramento pomeridiano, con deboli piogge in esaurimento però entro fine giornata. Nello specifico, su pianure settentrionali e sull’Appennino nubi in progressivo aumento con deboli piogge al pomeriggio. Schiarisce in serata. Sulle pianure meridionali, nubi sparse alternate a schiarite per l’intera giornata.

DOMENICA

La circolazione depressionaria, responsabile di deboli piogge diurne, si allontana favorendo l’ingresso di aria più secca in serata responsabile di schiarite. Nello specifico, sulle pianure settentrionali nubi sparse alternate a schiarite con tendenza a graduale aumento della nuvolosità fino a cieli coperti con deboli piogge in serata; sulle pianure meridionali, nubi in progressivo aumento con deboli piogge al pomeriggio. Schiarisce in serata. Sull’Appennino cieli inizialmente poco nuvolosi ma con nuvolosità, talora compatta, nelle ore centrali della giornata con associate deboli piogge. Schiarisce in serata

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sole e caldo lasciano spazio alle nuvole: settimana in bilico fra piogge e schiarite

TerniToday è in caricamento