Sabato, 18 Settembre 2021
Meteo

Ancora nubi e schiarite, da metà settimana migliora: le previsioni meteo

Temperature minime ancora “frizzanti”, massime in leggero aumento. Il bel tempo comincia a farsi vedere da mercoledì

Primo maggio spesso nuvoloso sul medio versante tirrenico, con qualche piovasco sul Lazio, mentre tra Umbria e Toscana si attendono anche rovesci e temporali soprattutto tra tardo pomeriggio e sera. Migliora nei giorni a seguire con instabilità diurna prevalentemente sui crinali, isolatamente sull’alta Toscana. Massime in calo ovunque il 2 maggio; tenderanno poi a risalire nei giorni successivi. Tutti gli aggiornamenti sul sito 3bmeteo.com.

DOMENICA

Condizioni atmosferiche inizialmente ancora instabili con nubi irregolari associate a qualche residua pioggia o rovescio su Toscana e Lazio interno, nonché sull’Umbria sud-orientale, tra notte e mattino. Variabilità asciutta entro il pomeriggio con ampie aperture a partire da coste e pianure; ancora qualche fugace rovescio non escluso tra Amiatino e settori umbri. Temperature ovunque in calo, specie in quota. Venti sostenuti a tratti forti con raffiche sopra i 60-70 km/h.

LUNEDÌ

Pressione in aumento, per una giornata più stabile e soleggiata. Cieli da sereni a parzialmente nuvolosi; da segnalare nubi basse al mattino tra alto Lazio e bassa Umbria. Clima diurno mite con massime intorno ai 20-22°C; minime invece in calo, localmente frizzanti e al di sotto dei 10°C.

MARTEDÌ

Giornata sostanzialmente stabile e soleggiata pur con cieli a tratti offuscati da nubi medio-alte di passaggio; da segnalare anche nubi basse al mattino possibili tra Maremma e bassa Umbria, Viterbese, in sollevamento. Temperature stazionaria o in lieve ulteriore ascesa, clima mite ma non particolarmente caldo, massime entro i 23-24°C; minime invece ancora frizzanti all’alba.

MERCOLEDÌ

Un campo di alte pressioni abbraccia la regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su litorali settentrionali e capitale giornata in prevalenza poco nuvolosa, salvo presenza di nubi sparse al mattino.

GIOVEDÌ

L’alta pressione si rafforza ulteriormente determinando tempo assolato con al più qualche sparuto annuvolamento all’alba. Nello specifico sulle pianure settentrionali nubi sparse alternate a schiarite per l’intera giornata; sulle pianure meridionale cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata; sull’Appennino cieli inizialmente molto nuvolosi o coperti ma con ampi e veloci rasserenamenti dalla tarda mattinata fino a cieli sereni o poco nuvolosi.

VENERDÌ

La circolazione depressionaria, responsabile di deboli piogge diurne, si allontana favorendo l’ingresso di aria più secca in serata responsabile di schiarite. Nello specifico sulle pianure settentrionali cieli molto nuvolosi con deboli piovaschi pomeridiani. In serata schiarisce; sulle pianure meridionali cieli molto nuvolosi con deboli piovaschi pomeridiani. In serata ampi e rapidi rasserenamenti fino a cieli sereni o poco nuvolosi.

SABATO

L’alta pressione interessa gran parte della nostra regione favorendo condizioni di bel tempo, eccezion fatta per locali fenomeni pomeridiani. Nello specifico sulle pianure settentrionali cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata, salvo la presenza di qualche addensamento serale; su pianure meridionali e sull’Appennino nubi in progressivo aumento con deboli piogge al pomeriggio. Schiarisce in serata.

DOMENICA

L’alta pressione si rafforza ulteriormente determinando tempo assolato con al più qualche sparuto annuvolamento all’alba. Nello specifico su pianure settentrionali e sull’Appennino nubi sparse alternate a schiarite per l’intera giornata con tendenza ad ampi rasserenamenti in serata; sulle pianure meridionali giornata in prevalenza poco nuvolosa, salvo presenza di nubi sparse al mattino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora nubi e schiarite, da metà settimana migliora: le previsioni meteo

TerniToday è in caricamento