rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Meteo

La pioggia scaccia l’afa, sole e temporali ancora fino a venerdì: le previsioni meteo

Settimana all’insegna dell’instabilità, Ternano più esposto al maltempo. Da sabato possibile ripresa dell’atla pressione

Dopo il passaggio del vortice di lunedì, il tempo si mantiene a tratti instabile sulle regioni del centro Tirreno, in particolare sul Lazio, a causa della persistenza di correnti nord orientali in quota, relativamente instabili. Mercoledì temporali anche forti si rinnoveranno così sui settori laziali dall’Appennio verso le pianure, con rischio grandinate e colpi di vento, anche a Roma. Marginalmente coinvolta da questi fenomeni sarà la bassa Umbria.

Nei giorni successivi ancora a tratti instabile, soprattutto sul comparto laziale centro-meridionale. Caldo ancora abbastanza intenso, con picchi anche di oltre 32-33°C, ma secco per via di correnti di grecale, e quindi più sopportabile. Gli aggiornamenti su 3bmeteo.com.

MARTEDÌ

Il vortice giunto il giorno precedente scivola con gradualità verso il sud, rinnovando marcata instabilità sul Lazio con rovesci e temporali sparsi entro il primo pomeriggio, in formazione dapprima sull'Appennino ma in estensione anche alle pianure; possibili fenomeni intensi con puntuali grandinate, anche a Roma. Coinvolte anche bassa Umbria, specie Ternano e Toscana meridionale; isolati rovesci non esclusi anche tra Pisano e Lucchesia. Temperature in calo sul Lazio e sull’Umbria meridionale, con caldo più contenuto; caldo invece in accentuazione su alta Umbria e Toscana ma secco e quindi più sopportabile.

MERCOLEDÌ

La circolazione depressionaria, pur blanda, si isola verso il sud ma coinvolge ancora marginalmente il Lazio, rinnovando locali rovesci o temporale soprattutto sul comparto centro-meridionale. Sole prevalente o a tratti irregolarmente nuvoloso su Umbria e Toscana. Caldo in intensificazione, ma torrido e dunque secco e più sopportabile.

GIOVEDÌ

L’alta pressione rimane sbilanciata sul centro Europa e questo determina correnti nord orientali recidive in quota. Una condizione che rinnoverà qualche occasionale rovescio o temporale pomeridiano sul Lazio, specie centro-meridionale. Più stabile e soleggiato su Umbria e Toscana. Caldo sempre piuttosto intenso pur secco.

VENERDÌ

Maggiore instabilità su Toscana e Umbria con qualche locale rovescio o temporale tra pomeriggio e sera, specie a ridosso dei rilievi. Ancora qualche temporale anche sul Lazio interno, pur alternato a parentesi assolate. Caldo ma non eccessivo.

SABATO

Un campo di alte pressioni abbraccia la Regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su pianure settentrionali, pianure meridionali e sull’Appennino cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pioggia scaccia l’afa, sole e temporali ancora fino a venerdì: le previsioni meteo

TerniToday è in caricamento