Come cambiare colore dell'auto senza passare in carrozzeria, ecco il car wrapping

Si tratta di una tecnica che prevede l'applicazione di pellicole termoformabili, in grado di cambiare colore alla carrozzeria di auto, moto e scooter. Ecco come funziona e chi la applica a Terni

Se siete stanchi del colore della vostra auto ma non avete in programma di acquistarne una nuova, questa guida può fare per voi.

Si chiama car wrapping la procedura che consente di rivestire parzialmente o totalmente la carrozzeria di un’auto con una pellicola adesiva termoformabile. Con questa tecnica potrete personalizzare il look della vostra vettura senza dover ricorrere ad una verniciatura eseguita dal carrozziere. 

Il car wrapping vi mette a disposizione colorazioni, disegni ed effetti visivi anche diversi rispetto alle classiche vernici. Colorazioni difficili o impossibili da ottenere con una classica verniciatura; l’apprezzatissimo Carbon look (effetto carbonio) o le pellicole in simil-pelle. Insomma, se avete fantasia potete rendere la vostra auto davvero unica.

L’altro aspetto positivo del car wrapping è che le pellicole che vengono utilizzate per questa tecnica hanno anche una funzione di protezione dagli agenti atmosferici, dai sassolini o detriti che possono rovinare la vernice e dalle macchie che si possono formare sulla carrozzeria causate, ad esempio, dalla resine degli alberi o dagli escrementi degli uccelli. Naturalmente, la tecnica del wrapping è applicabile non solo sulle automobili, ma anche su moto, scooter, mobili, cellulari e altro ancora. 

Il bello delle pellicole è che possono essere rimosse in qualsiasi momento senza lasciare alcuna traccia sulla carrozzeria, ripristinando rapidamente il colore originale della vettura. 

Car wrapping: applicazione delle pellicole

Per eseguire l’applicazione di queste pellicole dci vuole del personale specializzato. Inoltre bisogna sapere che l’applicazione si può effettuare solo su vetture con una carrozzeria in perfette condizioni; la superficie dell'auto non deve avere danni o ammaccature per permettere che l’applicazione venga realizzata senza sbavature. 

Se la vettura è stata riverniciata di recente è consigliabile attendere un periodo di tempo di almeno sei mesi prima di procedere al car wrapping, onde evitare una possibile rimozione difficoltosa.

A Terni questa tecnica è praticata da:

Pubblidesign srls

Via Giuseppe Giovannini, 20, 05100 Terni tel 0744 305417 web: https://www.pubblidesign.it/

Motorglass Terni

Str. della Val di Serra, 28, 05100 Terni tel 0744 426096

Infine, la tecnica del car wrapping può essere utilizzata anche solo per proteggere la carrozzeria, applicando pellicole completamente trasparenti, in grado di proteggere la carrozzeria da sassi, graffi e danni alla vernice; pellicole da applicare ad esempio sui fuoristrada.

Car wrapping: lavaggio auto

Per evitare di rovinare la pellicola durante le operazioni di lavaggio dell’auto è consigliabile lavare a mano la vettura. Evitare inoltre l'utilizzo di lance, in particolare quelle ad alta temperatura che potrebbero danneggiare la pellicola adesiva. Questo materiale che può deteriorarsi anche con l'esposizione prolungata al sole.

Car wrapping: costi

Il costo del wrapping varia a seconda del modello di automobile, dei tempi di lavorazione e del materiale utilizzato; in generale per un car wrapping parziale, ad esempio il tetto di un’utilitaria, si parte da circa 350 euro. Un car wrapping totale può, invece, superare anche i 2.000 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo su Terni e provincia, allagamenti e disagi: donna al sicuro prima dell'arrivo della piena

  • Tragedia della follia: uccide moglie e figlia e poi si suicida

  • Maltempo a Terni, fiume Nera a rischio esondazione: peggioramento nelle prossime ore

  • Incidenti stradali, a Terni il triste primato delle strade più pericolose dell’Umbria: ecco quali sono

  • L’acciaio, la città operaia e il trionfo della Lega: il “caso” Terni fa il giro d’Europa

  • Pericoli a Terni, la buca più ‘chiacchierata’ della città diventa un simbolo

Torna su
TerniToday è in caricamento