Le auto che vanno più "a ruba" in Italia: ecco le vetture più ambite dai ladri

La buona notizia è che in Umbria c'è un'alta percentuale di recuperi rispetto ai furti, il doppio della media nazionale

Arriva dalla Polizia di Stato e dal Corriere della Sera una classifica che non vorremmo mai conoscere, ma che eppure esiste: la classifica delle auto più rubate in Italia nel 2018. Furti aumentati del 5,25% rispetto al 2017, per un totale di 105.239 unità sottratte.

Purtroppo è anche diminuita la percentuale di ritrovamento delle auto rubate scesa dal 53% del 2017 al 39,5% del 2018.

Per quanto riguarda le varie Regioni d’Italia, in prima posizione c’è la Campania con 21.577 furti, troviamo poi il Lazio (19.232), la Puglia (17.818), la Lombardia (13.004) e la Sicilia (12.920).

Le Regioni dove è più difficile ritrovare la propria auto rubata sono il Lazio e la Campania. 

In Umbria si sono registrati nel 2018 453 furti con una percentuale di recuperi del 62,3%. 

Le auto più rubate in Italia

Di seguito la classifica delle auto più rubate in Italia nel 2018:

1. Fiat Panda

2. Fiat 500

3. Fiat Punto

4. Lancia Y

5. Volkswagen Golf

6. Ford Fiesta

7. Smart Fortwo Coupè

8. Renault Clio

9. Fiat Uno

10. Opel Corsa

I SUV più rubati in Italia

Dalla Polizia di Stato arriva anche la classifica dei dieci SUV più rubati nel nostro Paese:

1. Nissan Qashqai 

2. Land Rover Range Rover

3. Land Rover Evoque

4. Toyota Rav 4

5. Kia Sportage

6. Hyundai Tucson

7. BMW X5

8. Mercedes ML

9. BMW X1

10. Mitsubishi Pajero

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento