Nuova proroga per il cambio delle gomme auto invernali

Data l'impossibilità per molti di adeguarsi alla scadenza del 15 Maggio, le associazioni del settore sollecitano il Governo, che dà una nuova scadenza a Giugno

Una nuova notizia per gli automobilisti, dopo quella che il termine per effettuare il cambio dalle gomme invernali a quelle estive era stato spostato al 15 Maggio. Le Associazioni appartenenti alla filiera (AIRP, ANIASA, Assogomma, CNA, Confartigianato e Federpneus), dopo aver preso atto che il nuovo DPCM che entrerà in vigore dal 4 maggio non avrebbe consentito di fatto il rispetto del termine del 15 maggio per il cambio gomme, hanno infatti affidato al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti la richiesta di proroga, in via del tutto eccezionale, al 15 giugno.

Nuovo termine di legge, dunqe, per la sostituzione degli pneumatici invernali per chi non monta le gomme quattro stagioni, ovvero in via eccezionale, a causa della  situazione emergenziale sanitaria in corso, si potrà provvedere a mettersi in regola con il codice della strada su questo aspetto fino al 15 giugno prossimo.

Cosa dice la circolare del MIT

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha dunque emanato il 30 aprile una circolare, con effetto immediato, che proroga fino al 15 giugno il cambio gomme stagionale. Il testo recita precisamente: "La direttiva del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti del 16 gennaio 2013 prevede che il periodo interessato dall'obbligo dell’uso di pneumatici invernali sia quello ricompreso tra il 15 novembre e il 15 aprile. Con circolare n 1049 del 17/012014, si è ritenuto opportuno consentire l'uso, in riferimento alla penultima linea delle conclusioni della circolare 104/95 del 31/5/1995, di pneumatici invernali (contraddistinti dalle marcature aggiuntive M+S, MS, M-S ovvero M&S), nel periodo compreso tra il 15 ottobre e il 15 maggio, anche con indice di velocità Q, fatto salvo quanto stabilito dalla direttiva del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e dal punto 6 della circolare 104/95. Con riferimento alle misure di prevenzione per la diffusione del virus COVID 19, le Associazioni di categoria hanno segnalato l’impossibilità di rispettare, per l’anno in corso, il succitato termine ultimo del 15 maggio per la sostituzione degli pneumatici invernali con i corrispondenti pneumatici estivi. Ciò premesso, al fine di tener conto dei condizionamenti derivanti dall’emergenza sanitaria in corso, si ritiene opportuno consentire l'uso di pneumatici invernali, come sopra specificato, sino al 15 giugno 2020".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento