menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aeroporto San Francesco, eletto il nuovo Cda di Sase. Nominato il nuovo presidente Stefano Orazio Panato

Una elezione all'unanimità con un'unica sorpresa: la scelta della perugina Roberta Datteri per la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, già presidente Ecipa Umbria e consigliere Unipol dal 2019.

Nella mattinata del 25 agosto è stato eletto il nuovo Cda di Sase, la società cui fa capo l'intera organizzazione dell'aeroporto perugino di San Francesco, unico hub aeroportuale della regione. 

Come anticipato nelle scorse settimane, il nuovo presidente è Stefano Orazio Panato, generale in congedo dell'aeronautica militare. Nome suggerito dalla presidente Tesei che aveva avuto modo di conoscerlo in Senato. Veronese, già vicedirettore dei servizi segreti militari (SISMI), è stato anche presidente del Centro Studi per la Difesa (Casad). 

A far parte del consiglio di amministrazione anche Antonello Marcucci, manager di lunga esperienza e presidente del cda di Umbragroup, Ilaria Caporlai, 37enne di Perugia, già apicale di Liomatic. Per la camera di commercio di Perugia, che ha quote importanti in Sase, è stato confermato il presidente Giorgio Mencaroni.

La vera sorpresa è l'elezione di Roberta Datteri, 54 anni di Perugia, già consigliere dell'Unipol dal 2019, presidente Ecipa Umbria, membro di presidenza nazionale del Cna e socia della Fondazione Cr Perugia. Entra in quota Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia sostituendo Aruelio Forcignanò. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento