rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Notizie dall'Umbria

Umbria, follia alla stazione: si attacca al treno già in corsa

Il 25enne è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio. Accaduto a Foligno

Gli agenti della polizia ferroviaria di Foligno, a seguito di denuncia presentata da un dipendente delle Ferrovie dello Stato, hanno denunciato un 25enne per il reato di interruzione di pubblico servizio. 

È successo alla stazione di Foligno. Il capotreno, spiegano dalla Questura di Perugia, in servizio sul convoglio regionale in partenza da Perugia e diretto a Roma Termini - dopo aver verificato che tutti i passeggeri erano saliti sul convoglio, aveva dato il segnale al macchinista per ripartire; una volta chiuse le porte, un giovane era arrivato di corsa e, nonostante il treno avesse già iniziato a muoversi, aveva tentato di aprire con forza gli sportelloni. Il 25enne si è aggrappato al maniglione.

Il capotreno è stato costretto ad attivare il freno di emergenza e bloccare il treno. Il 25enne è stato identificato e denunciato per interruzione di pubblico servizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, follia alla stazione: si attacca al treno già in corsa

TerniToday è in caricamento