rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Notizie dall'Umbria

Perugia, aggredisce i carabinieri durante una perquisizione con una paletta da giardino, arrestato

I militari erano in cerca di armi ed esplosivi e di un evaso dai domiciliari

Carabinieri a caccia di esplosivi e armi vengono aggredito da uno straniero con una paletta da giardino e scattano le manette.

L’uomo, difeso dall’avvocato Paola Jole Spinelli, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale nel corso di una perquisizione in corso nella sua residenza.

I Carabinieri stavano eseguendo la perquisizione domiciliare a seguito dell’evasione dai domiciliari di un soggetto “essendovi il fondato motivo che in quel luogo si trovasse il ricercato” e che nello stesso appartamento “si detenessero armi o esplosivi”.

Durante la perquisizione l’arrestato avrebbe opposto resistenza ai militari armato di “paletta da giardino costruita artigianalmente”. Contestato anche il porto abusivo di armi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, aggredisce i carabinieri durante una perquisizione con una paletta da giardino, arrestato

TerniToday è in caricamento