rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Notizie dall'Umbria

Perugia, aggredisce una ragazza in centro storico e si nasconde in duomo tra i fedeli: rintracciato dalla polizia

L'uomo avrebbe colpito senza motivo la ragazza mentre percorreva via Maestà delle Volte

Aggredisce una ragazza in centro storico e fugge, rintracciato dalla Polizia e portato in Questura.

L'episodio è avvenuto ieri sera, quando gli agenti della Polizia di Stato di Perugia sono dovuti intervenire in via Maestà delle Volte per un’aggressione ai danni di una ragazza di 26 anni, da parte di un congolese di 34 anni, con numerosi precedenti di polizia e regolare sul territorio nazionale, che dopo averla colpita violentemente al corpo senza alcun apparente motivo, si è dato alla fuga in direzione del Duomo.

I poliziotti transitavano nella zona e hanno notato un gruppo di persone intente a soccorrere la giovane. Appreso l’accaduto e acquisite alcune informazioni, i poliziotti hanno chiamato il 118 e si sono messi subito sulle tracce del 34enne che è stato rintracciato all’interno della Cattedrale di San Lorenzo, nascosto tra i fedeli.

Una volta fermato, gli agenti hanno accompagnato l’uomo in Questura per gli accertamenti del caso. La 26enne è stata accompagnata presso il pronto soccorso dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia per le cure del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, aggredisce una ragazza in centro storico e si nasconde in duomo tra i fedeli: rintracciato dalla polizia

TerniToday è in caricamento