rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Notizie dall'Umbria

Umbria, aggressione a due controllori di Bus Italia: sputi e spintono poi lo straniero tenta la fuga ma senza successo

Il fatto è accaduto nell'area di Fontivegge a Perugia. La polizia ha ritrovato subito il fuggitivo

Ha spintonato e sputato i due controllori di Bus Italia perchè non voleva fornire i dati per il verbale conseguente alla mancanza del biglietto per viaggiare sui mezzi pubblici. Poi è riuscito a fuggire creando il caso sul bus. Ma il personale di Bus Italia ha avvertito la Polizia dando tutte le notizie possibile per rintracciarlo nell'area di Fontivegge dove è avvenuto il fatto: lo straniero si era dato alla fuga verso Piazza del Bacio ma i poliziotti lo hanno rintracciato nel parcheggio di via Buitoni. L'uomo è fermato è un cittadino nigeriano di 32 anni che ha spiegato di essere in regola perchè abbonato ma in realtà l'abbonamento era scaduto da tempo. Oltre ad essere stato sanzionato amministrativamente dal personale del servizio di trasporto, l’uomo è stato denunciato per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, aggressione a due controllori di Bus Italia: sputi e spintono poi lo straniero tenta la fuga ma senza successo

TerniToday è in caricamento