rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Notizie dall'Umbria

Bimba non aspetta di arrivare in ospedale e nasce nel parcheggio

La madre è stata subito assistita dal personale del Pronto Soccorso e del reparto di Ostetricia e Pediatria di Città di Castello

Non ha fatto in tempo ad entrare in ospedale: partorisce nel parcheggio del nosocomio di Città di Castello dando alla luce una bellissima bambina, Damaris Anna, di 3 chili e 400 grammi. Protagonista di questa vicenda è una signora di origine romena di 34 anni, residente nella zona di Lisciano Niccone.

La donna, incinta del terzo figlio, questa mattina (mercoledì 6 aprile), racconta la Usl Umbria 1, "era in auto con il marito per effettuare delle spese personali, durante il tragitto le sono cominciati a venire dei forti dolori ma non pensava si trattasse dell’inizio del travaglio. I due, quindi, decidono di tornare verso casa ma, aumentando l'intensità dei dolori, cambiano idea e si recano in ospedale a Città di Castello. Una volta entrati dentro il parcheggio, intorno alle ore 11,15, è nata la bambina, direttamente in macchina. In un primo momento è intervenuto il personale del Pronto Soccorso e subito dopo l'equipe del reparto di Ostericia e Pediatria che si è presa cura della mamma e della nascitura, che godono entrambe di ottima salute".

Il direttore del Presidio Ospedaliero Alto Tevere, Silvio Pasqui, "ringrazia tutto il personale per la prontezza dell'intervento e porge i migliori auguri alla famiglia per la nascita della bambina".

''Congratulazioni per un momento così importante che porta tanta felicità ai genitori ma anche in una piccola comunità come la nostra'', ha invece detto il sindaco di Lisciano Niccone, Gianluca Moscioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimba non aspetta di arrivare in ospedale e nasce nel parcheggio

TerniToday è in caricamento