rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Notizie dall'Umbria

Lo convince a fare sesso in auto ma poi sparisce con la sua catenina d’oro

Castiglione del Lago, denunciata una donna. Un mese fa era finita nei guai per la stessa cosa

Gli offre di fare di sesso in auto e lo deruba di una collana d’oro. È successo a Castiglione del Lago dove i carabinieri hanno denunciato una donna di origini rumene, già nota alle forze dell'ordine, per furto con destrezza. Secondo la ricostruzione dei militari, la donna ha avvicinato il 53enne in un supermercato della zona e si è proposta per fare sesso in auto, dietro pagamento. L’uomo ha accettato e ha portato la donna in una zona isolata. Dopo poco, però, la donna ha detto no e se ne è andata. Con lei è sparita anche la catena d’oro dell'uomo, del valore di 400 euro.

Pochi giorni dopo il 53enne ha rivisto la donna vicino a un centro commerciale e ha chiamato i carabinieri. La donna è stata identificata e denunciata.

La stessa donna era stata denunciata un mese prima per un colpo simile, con lo stesso trucco del sesso, ai danni del titolare di un esercizio commerciale di Castiglione del Lago. Il questore di Perugia ha disposto per la donna il “divieto di ritorno nel comune di Castiglione del Lago”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo convince a fare sesso in auto ma poi sparisce con la sua catenina d’oro

TerniToday è in caricamento