Coronavirus, si aggravano le condizioni del card. Bassetti. È in terapia intensiva

Le condizioni del cardinale di Perugia e presidente della Cei si sono aggravate nelle ultime ore. Attualmente è ricoverato in terapia intensiva.

Si sono aggravate nelle ultime ore le condizioni di salute del card. Gualtiero Bassetti, presidente della conferenza episcopale italiana. Il porporato, positivo al covid-19, stava vivendo serenamente il decorso della polmonite bilaterale, monitorato costantemente dal personale medico. Poi una brusca accelerazione del virus lo ha condotto in terapia intensiva. 

Un post rilasciato su Facebook da un parroco della grande diocesi Perugia - Città della Pieve, invita la comunità dei credenti alla preghiera: "Carissimi, la situazione del nostro cardinale Gualtiero Bassetti si è aggravata, è stato trasferito in terapia intensiva. Preghiamo insieme a tutta la Chiesa, perché il Signore lo sostenga nel combattimento spirituale e gli doni la guarigione".

Notizia in aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Sposta le transenne e finisce con l’auto nel cemento fresco, il sindaco: chieda scusa a tutti i cittadini

Torna su
TerniToday è in caricamento