rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Notizie dall'Umbria

Umbria, dramma della solitudine: trovato cadavere di un anziano in casa: era morto da mesi

Ad accorgersi del corpo una vicina che si trovava nella zona per accudire una colonia di gatti

Dramma della solitudine nello Spoletino. Un uomo di 80 anni è stato trovato morto all'interno del suo appartamento, tra San Giacomo e Fabbreria.

Il corpo, in avanzato stato di decomposizione, è stato scoperto da una vicina che non vedeva l'uomo da mesi. La donna si trovava nelle vicinanze dell'abitazione per accudire una colonia di gatti. Avvicinatasi all’appartamento si è affacciata alla finestra e ha visto il cadavere steso sul pavimento.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Spoleto e il personale sanitario che ha appurato come il decesso sia avvenuto alcune settimane fa per cause naturali. La Procura di Spoleto non ha disposto l’autopsia e rilasciato il nulla osta alla celebrazione dei funerali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, dramma della solitudine: trovato cadavere di un anziano in casa: era morto da mesi

TerniToday è in caricamento