rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Notizie dall'Umbria

Umbria: Samuele Stefanucci tra Atlantico, Pacifico e Antartide

Il capo ufficio oceanografico dell’istituto idrografico della Marina militare Italiana, di Città della Pieve, ha recentemente compiuto un’impresa incredibile a bordo della nave Vespucci

Il pievese Samuele Stefanucci, capo ufficio oceanografico dell’istituto idrografico della Marina militare italiana, ha recentemente compiuto un’impresa nautica incredibile a bordo della nave Vespucci. 

Il 5 aprile la nave ha doppiato Capo Horn, una zona tra Atlantico, Pacifico e Antartide, notoriamente difficile per la navigazione a causa delle frequenti tempeste e delle condizioni marine critiche. 

Un traguardo particolarmente significativo poiché è la prima volta che l’Amerigo Vespucci, con oltre novant’anni di storia, ha circumnavigato questo punto. La nave Vespucci ha intrapreso un viaggio intorno al mondo il primo luglio e si concluderà nel febbraio 2025, toccando tutti e cinque i continenti per promuovere l’eccellenza del made in Italy. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria: Samuele Stefanucci tra Atlantico, Pacifico e Antartide

TerniToday è in caricamento