rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Notizie dall'Umbria

Ladro accusa malore mentre viene portato in Questura, salvato dagli agenti della polizia

L'uomo era stato fermato dopo un furto in supermercato di Corciano

Fermato per un furto in un supermercato, si sente male nella Volante della Polizia. Gli agenti mettono in atto le manovre di primo soccorso, salvandogli la vita.

Gli agenti della Polizia di Stato di Perugia sono intervenuti in un centro commerciale, nella zona di Corciano, su richiesta della sorveglianza privata che aveva fermato un uomo, un cittadino extracomunitario originario dell’est Europa, classe 1989, con precedenti di polizia, per il tentativo di furto di una bottiglia di superalcolici.

Mentre gli agenti lo portavano in Questura per accertamenti, l’uomo ha accusato un malore, con tremori e convulsioni. I poliziotti hanno fermato l'auto e dopo aver fatto uscire l'uomo dall'abitacolo, lo hanno posizionato a terra in sicurezza, mettendo in atto tutte le manovre di primo soccorso necessarie a impedire il soffocamento.

Il 33enne è stato trasportato all'Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia e sottoposto a ulteriori accertamenti. In seguito è stato denunciato per furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro accusa malore mentre viene portato in Questura, salvato dagli agenti della polizia

TerniToday è in caricamento