Ferrovia ex-Fcu Terni-Perugia-Sansepolcro: “Rabbia e dispiacere: necessario recuperarla”

Il consigliere regionale Francesca Peppucci della Lega è intervenuta nel corso del question time di stamattina a risposta immediata sull’annosa questione della linea ferroviaria da Sansepolcro a Terni

Borgo Rivo

12 settembre 2017 è ormai la data tristemente famosa che riguarda la ferrovia ex Fcu. Da quel di il servizio su rotaia venne sospeso e sostituito da bus di linea. Nel contempo il degrado e l’abbandono hanno preso il sopravvento tra stazioni dimenticate e binari avvolti da vegetazione e rifiuti. Il consigliere regionale della Lega Francesca Peppucci, presentando un’interrogazione a risposta immediata, ha sollecitato la Giunta regionale sulla materia in merito ad aggiornamenti sullo stato di avanzamento dei lavori della tratta intera (nord e sud ossia Terni-Perugia e Perugia-Sansepolcro).

fcu-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’interno dell’interrogazione si sottolinea come “A causa del prolungarsi della sospensione del servizio ferroviario e a causa delle numerose inefficienze, molte persone sono state costrette ad abbandonare il servizio sostitutivo in autobus a favore di quello privato”. “Sul tema della Fcu – spiega Peppucci - ci siamo battuti come Lega anche dai banchi dell'opposizione e, personalmente, in qualità di consigliere comunale a Todi. Il lavoro per il ripristino del servizio prosegue adesso che siamo in maggioranza. Dispiace e fa rabbia vedere che la ferrovia regionale sia stata inserita da Legambiente nella black list delle peggiori d'Italia. Dobbiamo assolutamente cercare di recuperarla – sottolinea - e dare risposte concrete ai cittadini considerate le numerose criticità del servizio sostitutivo su gomma, tra cui i lunghi tempi di percorrenza della tratta, oltre al fatto che parte dell’Umbria è sprovvista del servizio su rotaia”.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terni Shop, il centro commerciale acquistato da un’azienda leader nel mondo curvabili: “Crescita economica e sviluppo”

  • La terra trema, doppia scossa di terremoto in venti minuti a Massa Martana e a Norcia

  • Gelateria storica di Terni allarga la propria attività: “L’affetto dei clienti una grande spinta per cimentarci nel nuovo progetto”

  • Thyssenkrupp, ceduta per circa 17 miliardi di euro la divisione "Elevator". Vendita di Ast dopo l'estate

  • Uomo disteso a bordo della strada tra lo stupore dei passanti a Terni, intervengono due pattuglie dei carabinieri

  • 19 dei 20 migranti fuggono dal centro di accoglienza di Terni. La questura conferma l'allontanamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento