rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Notizie dall'Umbria

Umbria, fucili munizioni una balestra e coltelli ritrovati durante un trasloco: interviene la polizia

Il fatto è avvenuto a Spoleto. La segnalazione da parte della ditta che si stava occupando delle operazioni di consegna dell'immobile ai nuovi proprietari

Una carabina ad aria compressa, due vecchi fucili ad avancarica con le parti in legno manciate dai tarli, una balestra, munizioni e coltelli. Gli agenti del Commissariato di Spoleto hanno effettuato un controllo in un'abitazione e rinvenuto armi e cartucce non denunciate.

A richiedere l’intervento il personale incaricato della consegna dell’immobile al nuovo proprietario, che si avvedeva della presenza di alcuni oggetti e beni mobili, ed effetti personali, all’interno dell’unità abitativa.

Giunti sul posto gli agenti della Squadra Volante del Commissariato hanno immediatamente preso visione di quanto presente nell’appartamento e, a seguito di un approfondito accertamento hanno rilevato, dislocate in varie parti dell’unità abitativa, un consistente numero di armi e munizioni. Armi e cartucce che sono state prese in consegna dalla Polizia, cui seguirà l'accertamento sulla proprietà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, fucili munizioni una balestra e coltelli ritrovati durante un trasloco: interviene la polizia

TerniToday è in caricamento