Lunedì, 22 Luglio 2024
Notizie dall'Umbria

Gambero Rosso premia le cantine dell’Umbria: ecco i migliori vini che hanno ottenuto il riconoscimento Tre Bicchieri 2024

Record per la regione, sono 17 le eccellenze sparse per l’intera area umbra

L’Umbria delle dolci colline, dei borghi medievali e del verde incontaminato è anche l’Umbria del vino buono. A confermarlo la famigerata guida Gambero Rosso che ha assegnato il riconoscimento Tre Bicchieri 2024 a 17 vini del territorio. Non uno, non due, bensì 17 le eccellenze sparse per l’intera area umbra, dal Trasimeno a Montefalco, da Torgiano a Orvieto.

Iniziamo da Montefalco, dove l’enoturismo sa esprimere, attraverso la sua denominazione, vini genuini, di personalità, ma soprattutto diversificati. Si comincia dal Sagrantino che anno dopo anno conquista sempre più. La direzione seguita è quella corretta e il grande rosso, denso, tannico e di corpo, si misura ormai anche su livelli di eleganza e piacevolezza. Ben sei i Tre Bicchieri ottenuti sono senza dubbio un grande risultato.

Ma ci sono anche le altre anime di Montefalco come il Rosso, in prevalenza da uve sangiovese, il Montefalco Grechetto e il Montefalco Bianco, frutto di uvaggio dove il trebbiano spoletino è presente almeno per il 50%. Quest’ultimo è invece protagonista assoluto nella Doc Spoleto e sta dando una prova di grande stile. Sui bianchi, si fa rotta verso Orvieto dove l’indicazione, che arriva dai premiati, ma non solo, è chiara, si parla di vini dall’indubbio potenziale d’invecchiamento.

Ottimi sono i rossi ciliegiolo e del gamay del Trasimeno, per concludere col sangiovese che segna la viticoltura di Torgiano, dove la piccolissima Doc offre pochi, ma buonissimi, prodotti, a partire da quel Vigna Monticchio che fece conoscere i vini umbri nel mondo, per arrivare al Freccia degli Scacchi di Terre Margaritelli.

Ecco i 17 premiati:

Cervaro della Sala 2021 - Castello della Sala

Montefalco Sagrantino - 2019 Scacciadiavoli

Montefalco Sagrantino Colle alle Macchie 2019 - Giampaolo Tabarrini

Montefalco Sagrantino Collenottolo 2018 - Tenuta Bellafonte

Montefalco Sagrantino Exubera 2017 - Terre de La Custodia

Montefalco Sagrantino Fidenzio 2018- Tudernum

Orvieto Cl. Sup. Campo del Guardiano 2020 - Palazzone

Orvieto Cl. Sup. Luigi e Giovanna 2020 - Barberani

Orvieto Cl. Sup. Mare Antico 2021 - Decugnano dei Barbi

Primo d'Anfora 2020 - Argillae

Ràmici Ciliegiolo 2020 Leonardo Bussoletti

Spoleto Trebbiano Spoletino Anteprima Tonda 2020 Antonelli - San Marco

Sua Signoria 2022 - Briziarelli

Torgiano Rosso Freccia degli Scacchi Ris. 2020 - Terre Margaritelli

Torgiano Rosso Rubesco V. Monticchio Ris. 2019 - Lungarotti

Trasimeno Gamay Poggio Petroso Ris. 2020 - Duca della Corgna

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gambero Rosso premia le cantine dell’Umbria: ecco i migliori vini che hanno ottenuto il riconoscimento Tre Bicchieri 2024
TerniToday è in caricamento