rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Notizie dall'Umbria

Giovane tiene lo scooter che promette di riparare, si prende i soldi e pesta un ragazzino

Denunciato per truffa e lesioni personali. E' accaduto a Bastia Umbra

Si tiene lo scooter che doveva riparare, si fa consegnare più volte dei soldi e poi picchia il ragazzino che rivoleva il suo mezzo a due ruote. È successo a Bastia Umbra. La polizia ha denunciato un 24enne per truffa e lesioni personali. 

Tutto è cominciato a marzo del 2022 con la segnalazione di furto. Il ragazzino ha raccontato agli agenti che il 24enne a cui aveva affidato lo scooter per riparlo si era rifiutato di restituirlo e lo aveva picchiato. Il minorenne è finito in ospedale. La storia, secondo la ricostruzione della polizia, andava avanti da agosto del 2021, con il ragazzino che ha 'pagato' più volte il 24enne, ma lo scooter non è mai tornato a casa. Il 24enne è stato denunciato per truffa e lesioni personali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane tiene lo scooter che promette di riparare, si prende i soldi e pesta un ragazzino

TerniToday è in caricamento