rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Notizie dall'Umbria

Iscrizioni gonfiate al convitto di Todi per avere più educatori: condannato ex dirigente scolastico

Condannata per danno erariale anche la dirigente amministrativa per non aver vigilato e segnalato il fenomeno

La Corte dei conti dell’Umbria ha condannato un ex dirigente scolastico e una dirigente amministrativa di una scuola superiore di Todi per danno erariale in conseguenza delle false comunicazioni in relazione al numero di convittori realmente iscritti e ospitati.

Secondo la procura contabile, i due - difesi dagli avvocati Nicola Pepe, Guglielmo Santarelli e Federica Rapastella - avrebbero “comunicato un numero maggiore di convittori, convittrici e semiconvittori, rispetto a quello effettivo” al Miur al fine di ottenere un “numero maggiore di educatori rispetto alle esigenze effettive istituto”. Questo avrebbe comportato una maggiore spesa da parte del ministero in 1.167.408,22 euro. Somma che per intero sarebbe da addebitare al comportamento doloso del dirigente scolastico, mentre la dirigente amministrativa, “per colpa gravissima”, avrebbe omesso di operare i controlli dovuti sull’operato dell’ex preside. Alla dirigente amministrativa viene contestato un danno erariale di 58.370,41 euro.

Secondo la procura, sarebbero stati iscritti “tra i presunti convittori...numerosi nomi di extracomunitari residenti presso la Caritas, rispetto ai quali il dirigente dava disposizioni di predisporre la domanda di iscrizione”. Secondo i giudici contabili ci si trova davanti ad una “macroscopica illiceità della condotta”, ripetuta nel tempo, con l’occultazione di dati rilevanti e “le circostanze che hanno caratterizzato la fattispecie consentono dunque di ritenere provato il dolo convenuto” da parte dell’ex dirigente scolastico.

Per quanto riguarda la dirigente amministrativa, invece, “la grave negligenza che ha caratterizzato la condotta” ha “favorito il concretizzarsi del danno”. Da qui la condanna per entrambi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iscrizioni gonfiate al convitto di Todi per avere più educatori: condannato ex dirigente scolastico

TerniToday è in caricamento