rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Notizie dall'Umbria

Investiti da un getto bollente: gravi due operai trasportati con l’elisoccorso in ospedale

Incidente alla New Lat di Sansepolcro: gli operai sono stati trasportati a Cesena in elicottero

Sono rimasti ustionati da un getto di vapore bollente. Incidente alla New Lat (ex Buitoni) di Sansepolcro, questa mattina (venerdì 18 marzo) intorno alle 12,30.

Dalle prime informazioni due operai, uno di 22 anni residente a Città di Castello e l'altro un quarantatreenne di San Giustino, entrambi dipendenti interni dell'azienda, stavano eseguendo la manutenzione di una caldaia e sono stati investiti da un getto di acqua e vapore che li ha ustionati. Uno dalla vita in su, l'altro a gambe e piedi: entrambi con ustioni del 3^ grado.

Subito l'allarme è scattato e sul posto sono arrivati gli equipaggi del 118, che hanno capito la gravità della situazione e hanno allertato il Pegaso. I due sono stati, quindi, trasportati in elicottero all'ospedale di Cesena. Gli operai sono gravi, ma non in pericolo di vita.

Su posto anche i Carabinieri di Sansepolcro per gli accertamenti, con loro i vigili del fuoco di Arezzo e i tecnici della ''Prevenzione igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro'' dell'Azienda Usl Toscana sud est.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investiti da un getto bollente: gravi due operai trasportati con l’elisoccorso in ospedale

TerniToday è in caricamento